Tango: parole di nostalgia

PUBBLICATO IL 9 settembre 2007

En piloto blanco
voy, sentimental.
Los arboles chorrean:
Ya me fui, ya volvi, de Paris
Y maniana me vuelvo a ir,
alla,
donde llueve mas…

Con l’impermeabile bianco
vado, sentimentale.
Gli alberi sgocciolano:
me ne andai, tornai, da Parigi
e domani devo tornare,

dove piove sempre …

En Paris llueve mas – Gilberte Gensel y Juan Carlos Caceres (1995)

Parigi sotto la pioggia

[Chi ha vissuto un pò a Parigi, capisce bene il titolo dello struggente brano di Caceres … QUI purtroppo solo un assaggino]
Chiara

ARTICOLI CORRELATI #

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*