Cortìna Musicàl: El Cuarto de Tula (Salsa)

PUBBLICATO IL 23 settembre 2007

El Cuarto de Tula
Buena Vista Social Club
 

En el barrio La Cachimba se ha formado la corredera.
C’è un autentico trambusto a La Cachimba
Allá fueron los bomberos con sus campanas, sus sirenas.
sono arrivati i pompieri con le sirene spiegate
Allá fueron los bomberos con sus campanas, sus sirenas.
sono arrivati i pompieri con le sirene spiegate
Ay mama, ¿qué pasó…Ay mama, qué pasó?
Oh mamma, cosa è successo? Oh mamma, cosa è successo?
El cuarto de Tula, le cogió candela
E’ la camera da letto di Tula, ha preso fuoco
Se quedó dormida y no apagó la vela.
si è addormentata e non ha spento la candela
¡Que Llamen a Ibrahim Ferrer, que busquen los bomberos!
Chiamate Ibrahim Ferrer, chiamate i pompieri!
Que yo creo que Tula lo que quiere es que le apaguen el fuego.
Credo che Tula abbia bisogno di loro per spegnere il fuoco.
Ay, por ahí viene Eliades, en tremenda corredera
Oh, ecco che arriva Eliades con grande agitazione
Viene a observar el cuarto de Tula que ha cogido candela.
è arrivato per vedere la camera di Tula in fiamme
Carlo’ y Marco’ están mirando este fuego
Carlo e Marco stanno guardando le fiamme
Si ahora no se apaga, se apaga luego.
se non andrà a posto ora, si spegnerà più tardi
Puntillita ve y busca a Marco’, pa’ que busque al Sierra Maestra.
Puntillita va e chiama Marco così può chiamare i Sierra Maestra
Que vengan para acá rapido que La Tula, mira cogió candela.
Ditegli di venire di corsa, guardate come Tula è in fiamme.
Ey Marcos, coge pronto el cubito y no te quedé allá fuera.
Ehi, Marco, presto, prendi un secchio, non stare qui intorno senza fare niente
Llénalo de agua y ven a apagar el cuarto de Tula que ha cogido candela.
Riempilo d’acqua, e vieni a spegnere il fuoco nella camera da letto di Tula.
Tula está encendida Llama¡ a los bomberos
Tula è incendiata, chiamate i pompieri
Tu eres candela! afina los cueros!
tu sei in fiamme! Senti la pelle come brucia!
Candela, muchacho
Fuoco, ragazzo
Se volvió loco, Barbarito, ¡Ay qué interesante!
Mio caro pazzo Barbarito, che cosa interessante!

La ritengo ottima in una serata di tango come cortina salsera: Buena Vista Social Club con sabòr !!!

Clicca Qui per ascoltarla

ARTICOLI CORRELATI #

4 commenti

  1. gino ha detto:

    Interessante il doppio senso che si intuisce in questa musica in particolare con la ripetizione ossessiva della strofa:

    Se quedó dormida y no apagó la vela

    In un altro brano Colombiano c’e’ una strofa simile:

    Apagame la vel, Maria. Apagame la vel, Maria.

    Anche questa ripetuta in forma ossessiva.
    In tutta la musica popolare si trovano i doppi sensi e il tango primitivo non e’ sfuggito a questa prassi.

  2. dctango dctango ha detto:

    Interessante questa tua annotazione Gino. In altri testi di salsa mi è capitato di incontrare doppi sensi di questo tipo !!!! Per inciso, non ci avevo pensato al doppio senso si El cuarto de tula. Grazie.

  3. Dori ha detto:

    Mi piacciono questi post sulle cortine!
    Sui Buena Vista ho scritto due righe proprio la settimana scorsa…ma i miei allievi mica leggono!
    Caio Dori

  4. dctango dctango ha detto:

    Andrò a curiosare !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*