Omaggio a Pedro Florindo Sassone

PUBBLICATO IL 30 dicembre 2007

Violinista, direttore e compositore (12 gennaio 1912 – 31 gennaio 1982), il suo nome d’arte era Florindo ma il suo nome vero, battesimale, era Pedro.
Nacque nel barrio di Liniers, dove espletò i suoi primi studi musicali e si diplomò professore di violino.

– Nel 1930 debuttò in un gruppo diretto da Antonio Polito che si esibiva su Radio Belgrano. L’anno seguente fece il salto di qualità diventando violinista dell’Orquesta di Roberto Firpo. Ma è con Osvaldo Fresedo che forgia il suo modo di sentire il tango e questo contatto lo marcherà per sempre.

– Nel 1935 forma la sua prima orchestra, debutta il primo gennaio del 1936 su Radio Belgrano e pratica al cabaret Marabù con la voce di Alberto Amòr.

– Nel 1940 abbandona la radio e la musica per dedicarsi ad affari personali fino al 1946 quando riesuma una modesta formazione con nuovi musicisti, per suonare in caffè e sale da ballo

– Nel 1947 riorganizza la propria orchestra, ritorna alla radio con grande successo e comincia a competere con i grandi direttori. Torna a calcare i più importanti scenari porteñi e le sale da ballo.Ma al di là dei suoi indiscussi meriti fu fondamentale la presenza del vocalist Jorge Casal perchè ciò avvenisse. Questo giovane cantante irruppe nel modo artistico grazie a Sassone, con grande ripercussione, oscurando gli altri cantanti per la brillantezza e la potenza della sua voce.Come altri maestri aggregò altri cantanti alla sua orchestra,  e mise tra gli altri sotto contratto Roberto Chanel.

Passarono gli anni, la televisione ormai era diffusa e Florindo era uno dei primi direttori che si presentarono davanti alle telecamere. Nel 1960 giunse a tenere un programma dove era lui la stella.

– Nel 1962, l’orchestra contava un’equipe eccezionale di musicisti: Osvaldo Requena al piano; nella línea dei bandoneones erano Pastor Cores, Carlos Pazos, Jesús Méndez y Daniel Lomuto; tra i violinisti, Roberto Guisado, Claudio González, Carlos Arnaiz, Domingo Mancuso, Juan Scafino y José Amatriali; con Enrique Marcheto al contrabasso.

– Nel 1966 viaggiò in Giappone dove presenziò nelle città più importanti nel giro di pochi mesi. In questa occasione portò come cantante Mario Bustos. Sei anni più tardi vi ritorna con un’altra volce: Luciano Bianco.

– Colombia e Venezuela lo accolgono nel 1975 e a Caracas, suonò insieme ad una delegazione artistica argentina.

Florindo Sassone no ha una importante produzione come compositore, pero possiamo distinguere, tra i suoi temi, più successi: la milonga “Baldosa floja” con la collaborazione di Julio Bocazzi ed il tango “El último escalón”, con Javier Mazzea, entrambi dalla penna di Dante Gilardoni. Gli appartengono anche i tanghi strumentali “El relámpago“, “Cancha” ed insieme a Mazzea, “Rivera Sud”, “Bolívar y Chile”, “Tango caprichoso”, “Esquina gardeliana“, tra gli altri.
Florindo Sassone forgiò un proprio stile che era una via di mezzo tra il Maestro Carlos Di Sarli e Osvaldo Fresedo e giunse ad avere uno stile che pur influenzato da questi grandi del tango era del tutto peronale. Bisogna ascoltare attentamente una incisione strumentale per percepire dove si nascondono Fresedo e Di Sarli.

Quindi, alla fine di questa bella storia, vi propongo l’ascolto di alcuni dei pezzi in mio possesso interpretati da questo Autore, una specie di compilation fatta da me, ce ne sono alcuni che sono davvero particolari:

1. Felicia

2. Yira, Yira

3. La Viruta

4. Violin Gitano

5. Tango de las Rosas

6. Tango Azul

7. Madreselva

8. Orquideas a la Luz de la Luna

9. Nostalgias

10. La Paloma

11. Bahia Blanca

12. Pescadores de Perlas

13. Danzarìn

14. El Lloròn (Tango)

15. La Cumparsita

ARTICOLI CORRELATI #

5 commenti

  1. Chiara Chiara ha detto:

    A me Sassone piace! Un tanda per lui nelle mie milonghe non manca mai. Più che a Fresedo a me pare assomigli tanto a Di Sarli, tanto è vero che preferisco la sua Bahia Blanca a quella di Di Sarli! Ma son gusti! 🙂

  2. dctango dctango ha detto:

    Grande Chiara,
    anche a me piace molto la sua Bahia Blanca, concordo pienamente.
    😀

  3. dctango dctango ha detto:

    Per gli Utenti:
    La Chiara mi dice che non è possibile linkare la compilation di Sassone: oggi pome provvederò a ricaricarli e sperèm bèn !
    Niky

  4. Chiara Chiara ha detto:

    Nick ha ricaricato i link e ora funzionano!
    🙂

  5. arpa ha detto:

    purtroppo non si sentono le canzone, help me!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*