Tango: l'ultimo saluto

PUBBLICATO IL 30 dicembre 2007

Yo no quiero la comedia de las “lágrimas sinceras”,
ni palabras de consuelo, no ando en busca de un perdón;
…Esta noche para siempre terminaron mis hazañas
un chamuyo misterioso me acorrala el corazón…
Nada le debo a la vida, nada le debo al amor…

Io non voglio la commedia delle “lacrime sincere”
ne parole di consolazione, non vado in cerca di un perdono;
… Questa notte per sempre finiscono le mie gesta
una voce misteriosa confonde il mio cuore…
Nulla devo alla vita, nulla devo all’amore…

Como abrazado a un rencor – Rafael Rossi y Antonio Miguel Podestá – 1930
QUI la versione di Adriana Varela

C’è chi va e chi resta

Dedicata a un caro amico:  c’è chi va … c’è chi resta …

ARTICOLI CORRELATI #

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*