Tango italiano

PUBBLICATO IL 19 gennaio 2008

Miss Marinellaforever su Yuotube ci ha regalato un bel collage di immagini, sulle parole di un tango italiano: Spiagge lontane di Sergio Cammariere.

Spiagge Lontane
Sei tu che ascolti voce di sabbia
separata e protetta da un vetro irreale
con i pugni affilati dietro la schiena
ma pronti ad aprirsi in un fiore di mani
Guarda quei petali strappali e grida
se ama o non ama è comunque diverso
Né il cuore più muto né un anima sorda
Nessuno è capace di leggerti dentro
Quando ti stringo si spiega il mio cielo
nudo di gioia e grandine argento
Fermo il respiro chiudendo la porta
Con gli occhi accecati spalanco le braccia
E poi so … E so che t’avrò
Luce profonda di nuovo il mattino
Colpisce alle spalle l’eterna sorpresa
ed io prigioniero in angolo stretto
svanisco confuso in fondo a me stesso
Spiagge lontane lucciole scalze
miraggio di stelle o sogno mancato
ondeggio davanti alla volta celeste
spingendo il mio carro fino al guardiano
Queste mani non sono mani
Ma fiori che tutta ti copriranno
e i tuoi occhi non sono occhi
Ma l’alba di un cielo che nasce stanotte con te
Queste mani non sono mani
ma fiori che tutta ti copriranno
E i tuoi occhi non sono occhi
Ma luci lontane che brillano ancora per me.

Sergio Cammariere e Kunstler (CD Sul Sentiero, 2004)

Presepe di sabbia – Torrepedrera 2007 (vicino a casa mia!!!)

Tango? Non tango? Provate a ballarlo … e poi fatemi sapere! 😉
Un caro saluto
Chiara

ARTICOLI CORRELATI #

12 commenti

  1. lucy ha detto:

    se po’ balla’, d’altra parte un mucchio di pezzi (più adatti al nuevo), hanno questa ritmica. la melodia, con le strizzatine d’occhio della fisarmonica, è più vicina al tango, ma il ritmo è da (azzardo!) begin, forse rumba. DORIIIIIIIIIIIII!

  2. pablo ha detto:

    molto bello, D’altronde è un compositore molto bravo. Musicalmente parlando( ho visto lo spartito) è una Rumba.

  3. Chiara Chiara ha detto:

    Spesso il cosiddetto “tango italiano” è rumba o begin o altro.
    Comunque Cammariere è bravo. Su questo non c’è da dire!
    Grazie Pablo! 🙂

  4. Dori ha detto:

    Ciao!!!Chiedo scusa se arrivo tardi ma oggi è il mio compleanno ed è tutto il giorno che (mi) festeggiano!!!Io avrei fatto volentieri a meno, ma tant’è…
    E’ una rumba:-)
    Spesso il tango da sala “cede il passo “alla rumba.
    Noi abbiamo “sistemato” a tango-rumba la splendida canzone “Amandoti”, non ho proprio la voce della Nannini( grande!) ma me la cavo!
    Baci grandi a tutti voi.Lucy ho sentito il tuo richiamo!!
    😉

  5. pablo ha detto:

    Colgo l’occasione per farti gli auguri di BUON COMPLEANNO.

  6. lucy ha detto:

    auguri dori! smak smak!

  7. aurorabeli ha detto:

    Augurissimi!!!

  8. Alberto Alberto ha detto:

    Bè un pò in ritardo ma auguri anche da parte mia…
    Kiss
    Al

  9. emanueleemanuel emanueleemanuel ha detto:

    Evviva Dori!!! 🙂

    AUGURONI!

    Un abbraccio da ema

  10. maniacus ha detto:

    a proposito di tanghi italiani, ricordo che alcuni anni fa celentano ha cantato una canzone intitolata Lunfardia, quindi se nonna papera bibliofila e internauta si da fare la scoverà sicuramente

  11. lucy ha detto:

    credo proprio ne sia al corrente…
    la citavo proprio oggi: anche quella me sa tanto che è rumba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*