Omaggio a Julio De Caro

PUBBLICATO IL 11 marzo 2008

L’11 marzo del 1980 moriva il violinista, compositore e direttore Julio De Caro. Impossibile non conoscerlo: il giorno della sua nascita, l’11 dicembre, è stato dichiarato “Dia del tango” propio perchè in questo giorno sono nati lui e Carlos Gardel! Ha suonato per grandi orchestre, fino ad averne di sue, sempre composte da grandi professionisti. Indimenticabili molti dei suoi tanghi: “Boedo“, “Tierra querida“, “El arranque“, “El monito“, “Guardia vieja“, “La rayuela“, “Mala junta” , “Mala pinta“, “Orgullo criollo” e tanti altri. QUI trovate tutta la biografia di questo grande artista.

Julio De Caro y su sexteto -
De Caro con il suo sexteto

Però oggi, per ricordarlo, vi voglio segnalare un meno conosciuto omaggio che il maestro compose per Astor Piazzolla: il tango intitolato appunto “Piazzolla“. Molto raro poterne sentire una registrazione. Grazie all’amico Maniacus possiamo sentirne la rara versione suonata dallo stesso De Caro al pianoforte (QUI). Un sentito omaggio tratto dal disco “Testimonios” che contiene le parole dello stesso De Caro che racconta della sua gioventù, della sua carriera, del tango, e anche di Piazzolla. Se siete interessati, magari ne posterò qualche tratto saliente nei prossimi giorni!

Copertina di “Testimonios”
La copertina del CD-intervista “Testimonios” (clicca sulla foto per leggere)

Più conosciuta è la risposta di Piazzolla, che a sua volta ha omaggiato il maestro con il suo noto “Decarisimo“. Un botta e risposta fra grandi! A proposito! Oggi è il compleanno di Astor! Auguri! 🙂

Una tanda di De Caro non manca mai nelle nostre milonghe, ma oggi più che mai!
Un sentito ringraziamento a Maniacus che mi ha fatto conoscere questo pezzo e un caro saluto a tutti.
Chiara

ARTICOLI CORRELATI #

2 commenti

  1. aurorabeli ha detto:

    La registrazione di De Caro è veramente meravigliosa. Grazie per avermela fatta conoscere…

  2. maniacus ha detto:

    Sono sempre in caccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*