I Quadri di Ilaria e il Tango (I Parte)

PUBBLICATO IL 5 settembre 2007

Oggi parliamo di Arte:

Le Opere dedicate al Tango di Ilaria Mugnaini

Le opere che Ilaria Mugnaini ama definire di tango sono dei percorsi di ricerca non tanto formali quanto espressivi. Non a caso le opere più famose di Ilaria sono i suoi occhi indagati nelle loro specificità di ciglia o iridi, non occhi nel loro contesto umano, elemento caratteristico di un viso o caratterizzante di una persona, ma dettagli di occhi che nella loro astrazione diventano occhi universali, luoghi di un sentimento, specchio di un anima assoluta nella quale ognuno può proiettare il proprio sentire emotivo. Non è infatti un mero quanto facile tentativo di creare un emozione quella di Ilaria attraverso un esterno coinvolgimento dello spettatore in un “bello” banale quanto superficiale, ma il tentativo di creare un empatia tra il sostrato dell’opera e la sensibilità ricettiva del fruitore della sua arte. E’ da questa esperienza figurativa che bisogna partire per comprendere i motivi dei quadri di tango.

tangolovers.jpg

Tango Lovers n.1 – 100 x 100 cm

tangolovers_100x100.jpg

Tango Lovers n.2 – 100 x 100 cm

tangolungo.jpg

Tango Lovers n.3 – 60 x 120 cm

 

tango4_80x120.jpg

Tango n.4 – 80 x 120 cm

 

Pink Tango – 100 x 100 cm

ARTICOLI CORRELATI #

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*