I Quadri di Ilaria e il Tango (II Parte)

PUBBLICATO IL 6 settembre 2007

Ilaria Mugnaini, nata a Montelupo F.no nel 1968, si é diplomata all’Istituto Statale d’Arte di Firenze. Negli anni novanta ha frequentato ed ha conseguito il diploma al “Corso Libero del Nudo” all’Accademia di Belle Arti di Firenze. Da anni svolge l’attività di pittrice partecipando a varie manifestazioni del settore, attirando l’attenzione con commenti, critiche e recensioni soprattutto per le sue rappresentazioni dell’Occhio, di molte riviste operanti nel settore come Eco d’Arte Moderna, Praxis, Arte.
Si può nascere con due occhi che vedono o con due mani che sanno far vedere. Il primo è un caso generale e il secondo – un caso comune. L’uno non esclude l’altro! La Mugnaini fa parte di quell’élite di artisti che con tali attributi crea una cosiddetta “opera d’arte”.
Per Leonardo la pittura è la suprema tra le scienze, dove strumento fondamentale per il pittore è l’occhio, direttamente collegato con la mente, così per la Mugnaini la “scienza della pittura” si risolve nel processo che, mediante gli occhi, va dalla natura alla mente e, attraverso le mani, dalla mente alla pittura che diventa così un “discorso mentale”… dove “quell’occhio” diventa specchio dell’anima.

tangherosred_70x70.jpg

Red Tangueros n.1 – 1.70 x 70 cm

 

tango1_70x80.jpg

Tango n.1 – 1.70 x 80 cm

 

tangokiss_80x80.jpg

Kiss – 80 x 80 cm

 

redtanguerosn4.jpg

Red Tangueros n. 4 – 100 x 100 cm

 

Il sito di Ilaria è:

http://xoomer.alice.it/ilariamugnaini/index.html

 

ARTICOLI CORRELATI #

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*