Bajofondo Tango Club (II Parte)

PUBBLICATO IL 16 settembre 2007

Il loro primo lavoro, Bajofondo Tango Club, è stato anche il primo lancio sul mercato per la VIBRA, una divisione della SURCO dedicata alla ricerca sull'”Elettronico” e sui suoi incroci con le varie radici musicali Latino Americane. L’album, lanciato nel Novembre del 2002, ha come protagonista una lista molto lunga di artisti ospiti, di cui vale la pena menzionare la partecipazione di Jorge Drexler, Adriana Varela, Cristóbal Repetto, Adrián Iaies, Didi Gutman and Pablo Mainetti, tra gli altri. Bajofondo Tango Club ha provocato un repentino scalpore in Argentina ed in tutto il mondo per l’originalità del suo progetto; le canzoni possono essere ascoltate in clubs così come in feste da ballo.

bajofondotangoclid259_high.jpg

BajofondoTango Club

Clicca sul nome del brano per ascoltarlo.

1) Montserrat – Orquesta del Plata

2) En mi/Soledad – Campo 

3) Los Tangueros – Orquesta del Plata 

4) Mi Corazòn – Campo

5) Maroma – Emilio Kauderer

6) Perfume – Luciano Supervielle remixed by Campo

7) Vacìo – Didi Gutman

8) Esperàndote – Moviola

9) Naranjo en Flor – Campo featuring Veronica Loza

10) Bruma – Moviola

11) Exodo II – Juan Blas

 12) Duro y Parejo – Moviola

13) Forma – Luciano Supervielle

14) El Sonido de la Milonga – Campo

15) Av. de Mayo – Diego Vainer Fantasias Animadas

bonus track

16) Ese Cielo Azul – Luciano Supervielle

Questo lavoro ha vinto il prestigioso Premio Gardel come il “Miglior Album di musica Elettronica” in Argentina –dove le vendite hanno raggiunto il Triplo Platino-  reached Triple Platinum- ed ha vinto un Latin Grammy award come il “Miglior Album Strumentale Pop”. L’album ha venduto più di 300.000 copie in tutto il mondo. Dopo il tutto esaurito al Teatro Oriente (Cile), al Teatro Ateneo (Argentina) e Sala Zitarrosa (Uruguay), il gruppo è stato invitato a partecipare ai Festivald del Pirineos Sur (Spagna), Creamfields (Argentina) e alla Mostra Sesc (Brasile).(continua…)

E per finire alcuni commenti più o meno coloriti carpiti sulla rete:

“que hicieron con el tango? esa porqueria se la pueden vender unicamente a los japoneses!”

“Gracias muchachos! a mi me gusta el tango tradicional, pero tambien me gusta el de ustedes y gracias a gente que no se queda en el tiempo tenemos a un Daniel Barenboim, Piazzolla y al grupo de ustedes que son algunos uruguayos y argentinos, gracias de verdad.”

“Bajo Fondo es una exelente banda de tango electrónico, y sus producciones son únicas. Yo me compré ayer el último disco. Es exelente!

“ni argentinos ni uruguayos,pro yanquis¡¡¡¡ vos vivis en los angeles desde hace decadas. “

“pagale lo que le debes a nelly omar mafioso.”

“concierto increible… hay que verlos en vivo, aun que sea una vez en la vida.
yo estube en el stage con ellos al final del concierto… VAMOS ARGENTINA CARAJO!!!!”

“Increible. Es como si cogieras el tango, lo congelaras, te lo tomases como un polo y te dieses cuenta que frio esta aún mas bueno.”

ARTICOLI CORRELATI #

7 commenti

  1. Adriana ha detto:

    Anche a me inizialmente non piacevano ma mi sono ricreduta su due brani: en mi soledad e Monserrat. E’ uscito da un paio di settimane il loro 3° cd. Qualcuno lo ha già ascoltato?

  2. Adriana ha detto:

    PS si chiama “Mar dulce”

  3. dctango dctango ha detto:

    Mi manca. Lo acquisterò presto e vi saprò dire con un bel “post” !!!
    A me la loro musica piace molto, dico solo che li sento distanti dal tango.
    Qualcuno sa dirmi dove si possono comprare senza dover ricorrere al corriere argentino ???
    Niky

  4. Chiara Chiara ha detto:

    Presente!
    Potete sentirlo anche voi cliccando QUI.

    Un abbraccio
    Chiara

  5. dctango dctango ha detto:

    Sicuramente lo posterò in “Bajofondo IV Parte”

  6. Adriana ha detto:

    *niky: secondo me li trovi facilmente in un negozio di cd ben fornito.
    *chiara. grazie

  7. dctango dctango ha detto:

    Grazie mille Adriana. In effetti ormai sono famosissimi avendo girato mezzo mondo.
    Niky

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*