Vedo tango

PUBBLICATO IL 1 ottobre 2007

ARTICOLI CORRELATI #

5 commenti

  1. lucy ha detto:

    Triste, solitario y final.

  2. emanueleemanuel emanueleemanuel ha detto:

    eh già: a forza di ballare il pensiero triste, concludo la serata con una bella sbronza in riva al lago…

  3. Daniele Daniele ha detto:

    Però le 2 bottle sembrano abbracciate..la “relazione” del tango rimane..o no?

  4. motogio ha detto:

    l’evoluzione:
    il vetro è fatto di sabbia

    dalla nuda materia al raffinato oggetto
    dal nullo sentire al raffinato tango

    (sovraccarico da lavoro? … può essere)

  5. emanueleemanuel emanueleemanuel ha detto:

    Poi il vetro sulla spiaggia col moto ondoso si sbriciola, e torna ad essere sabbia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*