I Tanghi che mi piacciono: Pregonera

PUBBLICATO IL 2 ottobre 2007

Pregonera
Tango
1945
Musica: Alfredo De Angelis
Létra: José Rótulo

fioraia.jpg

Princesita rubia de marfil
Principessina bionda d’avorio
dueña de mi sueño juvenil,
padrona dei miei sogni giovanili,
la que pregonando flores
quella che offrendo fiori
un día de abril,
un giorno di aprile,
recuerdo por las calles de París.
ricordo per le strade di Parigi.
Una rosa roja para usted,
Una rosa rossa per voi,
roja como el ansia de querer,
rossa come l’ansia di amare,
rosas y claveles blancos,
rose e garofani bianchi,
blancos de ilusión
bianchi di illusione
y sigue la princesa su pregón.
e continua la principessa la sua offerta.
Un cariño y un clavel
Un cosa graziosa e un garofano
para el ojal, para el querer.
per l’occhiello, per il desiderio.
El clavel es de ilusión,
Il garofano è di illusione,
mi corazón rojo punzó.
il mio cuore rosso intenso.
de fue muriendo,
E la sera andava morendo,
y el pregón me va siguiendo.
e l’offerta mi va seguendo.
Un cariñito y un clavel,
Una cortesia ed un garofano,
sólo el clavel, lo que quedó.
solo il garofano, quello che rimase.
Princesita rubia de marfil,
Principessina bionda d’avorio,
dónde fue tu risa tan sutil,
dove fu il tuo sorriso tanto sottile,
junto con tus flores muertas
assieme ai tuoi fiori morti
muere mi ilusión.
muore la mia illusione.
Y escucho el eco tenue de tu voz.
E ascolto l’eco tenue della tua voce.
Es como un susurro sin cesar,
E’ come un bisbiglio senza cessare,
que va despertando mi ansiedad,
che va svegliando la mia ansietà,
es mi fantasía loca
è la mia pazza fantasia
que vuelve a soñar.
che torna a sognare.
De nuevo soy feliz con tu cantar.
Sono di nuovo felice al tuo cantare.

Sentiamoci la versione di Alfredo De Angelis con Carlos Dante e Julio Martel, Qui.

 

ARTICOLI CORRELATI #

21 commenti

  1. dctango dctango ha detto:

    Traduzione molto libera.

  2. Flavia ha detto:

    Niky,

    per ciò che riguarda la parola “cariño” potrei dire che essendo il cariño una manifestazione d’affetto potresti per ora lasciare la traduzione proposta. Sinceramente, ora come ora non riesco a trovare un’altra parola.
    Riguardo all’ipotesi che la venditrice stia offrendo le sue grazie, non mi azzardo a darti una risposta. A momenti parrebbe di sì, ma a momenti non ne sono così convinta. Comunque, a giorni, se non addirittura domenica, già a Baires, probabilmente incontro la mia cara Nelly, tanguera de alma, e forse svela l’arcano. Io non me la sento di confermare o tanto meno di mettere al bando l’ipotesi

    Riguardo al “voi” metterei “Lei” dato che in spagnolo dice “usted”
    e riguardo a “punzó” sto ancora accertandomi del fatto che in questo contesto non sia il passato remoto di punzar e cioè “punse o ferì” ma sia una sorta di aggettivo che accompagna la parola rojo, cioè “rojo punzó” “rosso intenso”
    “El clavel es de ilusión,
    mi corazón rojo punzó.”
    Il garofano è di illusione,
    il mio cuore (é) rosso intenso. Il verbo essere è sottinteso.
    Riguardo a “rojo punzó” c’è da ricondursi a elementi storici, ma non la faccio lunga adesso
    Riguardo al fatto che tu dica che è una traduzione molto libera…dipende da cosa tu intenda.
    Rinnovo i miei complimenti!

  3. dctango dctango ha detto:

    Mujèr: sei semplicemente un mito !!!
    Grazie ancora e se ti va nei prossimi giorni facciamo un altro “traduciamo insieme” ti propongo Pasional: un tangazo ! Neho disponibile una versione tradotta su internet ma credo che come sempre potremo farne una tutta nostra.
    Pasional per me è l’inno, la celebrazione della passione con la P maiuscola. La traduzione in musica e parole di ciò che si può provare per una donna !

  4. Flavia ha detto:

    Niky,

    approfittiamo del fatto che sarò a Baires, la tierra del tango. Traduciamo tutto quello che ti e vi verrà in mente.
    Mi mantengo in contatto. Da me posterò ogni giorno e ovviamente verrò sempre a trovarvi.

  5. doribaby doribaby ha detto:

    Ciao, Flavia!!!E’ vero:sei mitica!
    Buon viaggio! Vieni a trovare anche me!!!
    😉
    Dori

  6. Flavia ha detto:

    Ehhh, ma certo Dori che vengo a trovare pure te!!!!
    ragazzi, fra poche ore viaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa sulle ali, nell’etere!!!!!
    Domani a quest’ora sono a Bairesssssssssssssssssss!

  7. dctango dctango ha detto:

    Evvaiiii !!!!

  8. Flavia ha detto:

    Y bue…sepan entender, estoy medio volada y a cuatro manos, armo la valija, atiendo a mi marido, le doy recomendaciones, le doy de comer a los gatos en fin estoy hecha m….a!!!!!!!

  9. dctango dctango ha detto:

    Tranqui… domani la finisco con la parte musicale ! 😉

  10. doribaby doribaby ha detto:

    Flavia: chi va e chi viene: domani saranno da me a cena Flo e Rodri, due giovani milongueri..direttamente da Baires!
    Cena a base di pesce!
    Bacio

  11. dctango dctango ha detto:

    Miii beati voi !!! Salutameli anche se non li conosco !

  12. Flavia ha detto:

    Tranqui, Niky, a me piace lo scambio e il lavoro insieme a voi

    Dori, brava! A base di pesce? e la carne???

  13. doribaby doribaby ha detto:

    la carne…meglio quella argentina!!!
    😉

  14. Flavia ha detto:

    Allora, Niky, la pregonera non offre le sue grazie, semplicemente, come immaginavo “pregona” mentre vende e il verso “un cariño y un clavel” vogliono dire che comprando un garofano si pensa alla persona per la quale si prova questo cariño, meglio, si pensa al cariño e si prende il garofano.
    Besos
    Flà

  15. dctango dctango ha detto:

    Grazie !!! Malpensanti !!! 😆
    allora “gesto affettuoso” o “cortesia” era tradotto giusto !

  16. Flavia ha detto:

    Diciamo di sì, ma vorrei, se non ti spiace provare con un’altra parola migliore che per ora non mi viene in mente.
    Ahh, rojo punzó …è confermata la mia ipostesi..è rosso intenso

  17. dctango dctango ha detto:

    “un presente” ???

  18. Flavia ha detto:

    Potrebbe andare, Niky

  19. dctango dctango ha detto:

    “Un’attenzione” ?

  20. dctango dctango ha detto:

    grazie !!! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*