Tango: parliamo d’amore

PUBBLICATO IL 17 ottobre 2007

Ven, siéntate en mi mesa, muchacha de ojos negros,
aquí cerquita mío, y pide de beber.
Arráncame del pecho la espina de un tormento
que tengo aquí clavada, con nombre de mujer….
… Charlemos de amor, despacito, despacito….

Vieni, siediti al mio tavolo, ragazza dagli occhi neri,
qui vicina a me, e chiedi da bere.
Strappami dal petto la spina di un tormento
che ho qui infilzata, con il nome di una donna…
…Parliamo d’amore, poco a poco, lentamente…

Charlemos de amor – Roberto Rufino y Reinaldo Yiso
QUI un assaggino

ARTICOLI CORRELATI #

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*