Il professionista

PUBBLICATO IL 30 ottobre 2007

Cosa ci tenete nella sacchetta delle scarpe? Talco? Raschietto? Fazzolettini per pulire i piedi (le signore coi sandali si impolverano un sacco)? Spille da balia? Deodorante? Arnica per i pestoni? Ago e filo? … Insomma vi ho detto cosa ci tengo io!
🙂
😀
🙂

ARTICOLI CORRELATI #

8 commenti

  1. emanueleemanuel emanueleemanuel ha detto:

    mollette per capelli da prestare all’occorrenza. Detesto i ciuffi che finiscono negli occhi…

  2. Dori ha detto:

    Un paio di calze di ricambio,non c’è cosa peggiore di una calza smagliata..

  3. dctango dctango ha detto:

    Non hai visto le mie allora….

  4. Dori ha detto:

    A rete???;-))))

  5. dctango dctango ha detto:

    Autoreggenti naturally

  6. Chiara Chiara ha detto:

    Io uso solo calze a rete: ho la vaga speranza di farle durare due milonghe! Però non ne portodi ricambio…se si rompono (non si smagliano) le tolgo e ciccia!

  7. motogio ha detto:

    non dimentichiamo le scarpe di riserva in macchina, per gli amici/amiche che le dimenticano o le rompono (fino a ora non le abbiamo mai usate per noi, meglio così)

  8. dctango dctango ha detto:

    L’altra volta una mia amica ha dimenticato le scarpe a case e ci è toccato sentire la lagna per tutta la sera. Ha persino chiesto a gente che non conosceva se ne avesse un paio in più. Colta da raptus improvviso si è lanciata bramosamente sulle scarpette di una tanguera cercando di sfilargliele….. 😀 scherzo !!!
    Alla fine gli ha prestato le sue un’amica per una tanda… E’ un dramma quando una tanguera dimentica le scarpe…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*