La mordida

PUBBLICATO IL 22 dicembre 2007

Detta anche sandwich e, come direbbe un sardo, “Fame avevo! Un panino fatto mi sono!”
🙂
ARTICOLI CORRELATI #

4 commenti

  1. daikil ha detto:

    La mia maestra lo chiama sanguchito, dice che l’uomo fa il pane e la donna… il prosciutto 🙂

  2. dctango dctango ha detto:

    A me piace pensarela donna come una bella scamorza morbida e gustosa 😆

  3. emanueleemanuel emanueleemanuel ha detto:

    poi c’è chi preferisce la “mozzarella”, la “gorgonzola”, la “montasio”, la “pecorino”(:lol:), e alla fine… formaggio di fossa…
    La “puzzone di moena” non è molto gradita per i noti miasmi…

    Comunque, per non andare O.T. il bello della mordida è sempre una mujer che ti guarda e sorride…

  4. lucy ha detto:

    e quanta emozione regala alle principianti! è un “passo” semplice per l’uomo e permette alla donna di tentare i suoi primi abbellimenti, dei piccoli lapis, provare un gancho, a seguire una castigada. la difficoltà è convincerle che però tutto questo non è un “pacchetto” tutto compreso. e che è più importante eseguire lo scavalco del piede dell’uomo con i piedi “bassi”, passando “di là” come un semplice ocho adelante etc. infatti in giro si vedono degli obbrobri di mordidas che le morderei!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*