La cumparsita coi basettoni

PUBBLICATO IL 1 febbraio 2008

In questi giorni su uno dei miei Blog preferiti, per la verità il primo che mi ha catapultato nel mondo del tango virtuale, si parla del tango più famoso del mondo, quello che tutti conoscono: La Cumparsita.

QUI su  ¿SABIAS QUE …? trovate il simpatico post e tutti i commenti.
Sono partiti con una versione polacca, per poi passare a una yiddish a cui fanno seguito le versioni con chitarra hawaiana o a cappella. Insomma l’autore del post, Mario Cambiaghi ne ha ben 483 versioni! C’è da pensare che la cosa andrà avanti per un bel pò. 🙂

Io nel mio piccolo ho pensato di contribuire con la versione del tedesco Danny Malando (quello che ha suonato El Flete stile salsa!) , ma non con una versione audio bensì una video-ballata. 
Siamo nei dintorni di Rimini quasi trenta anni fa, alla fine degli anni settanta. Lo confermano basettoni e riccioloni del ballerino della compagnia Buenos Aires Pampa Show. 

Non so se avete notato che Ines, la ballerina, sale spesso sul piede di Oscar (si, si, è lui, il mio maestro) anche durante i giri in colgada. E l’interpretazione, me lo confermerete, è piuttosto originale per l’epoca. Credo sinceramente a Oscar quando mi racconta che in quegli anni nessuno ballava così e che tutti erano entusiasti. Ce ne son pochi anche oggi! Potete capire perchè mi fanno ridere quando parlano di Tango Nuevo!  😆

Se poi qualcuno è curioso, risalente alla stessa epoca ho caricato anche le performance di malambo (QUI) e bolas (QUI) di Oscar, sempre nello stesso Show. Una vera nota di colore dalla Pampa!

Un caro saluto
Chiara

ARTICOLI CORRELATI #

12 commenti

  1. maniacus ha detto:

    Con le mie 40 versioni differenti mi sento proprio un ipodotato. Però questo mi fa venire in mente una considerazione di carattere generale, e cioè che la cumparsita sia magica ed universale proprio perché è declinabile in centinaia di modi diversi rimanendo fedele a se stessa, altri tanghi invece sono grandi ma si possono eseguire solo nel modo in cui sono stati scritti uno per tutti la yumba e molte altre cose di pugliese

  2. dctango dctango ha detto:

    Hai ascoltato la Yumba degli Otros ? Io la trovo graziosa.

  3. dctango dctango ha detto:

    Certo Pugliese e’ Pugliese…

  4. maniacus ha detto:

    gli otrso non li conosco

  5. dctango dctango ha detto:

    Te li mando 😉 anche se mi sembra di capire che a te piace lo zoccolo duro della migliore tradizione tanguera. E’ musica commerciale ma devo dire molto gradevole. Li metto spesso, soprattutto le milonghe.

  6. farolit ha detto:

    ah ah ah
    lei è meravigliosamente tarantolata (è una specie di PizzicaTango)
    e lui è molto Tony MannAro
    ah ah ah
    Anni eroici e tanto (ma tanto)kicth!
    Guarda come si conciavano Zotto (simil Gardel) e la Plebs (carmen Miranda)
    http://www.youtube.com/watch?v=mYwkCAVXtEE (questa videoperla il Cambiaghi ancora non la scovò!)

    P.S
    Comunque anche il mitico Copes (con la mitica Nieves) concede alla ballerina di salirgli ‘ngoppa al piede e fare due tre voleos di esultanza
    Lei sì es Reina! aaaaah … Nessun varon oggi ce lo fa fare. Piuttosto tutti preferiscono fare il contrario: salire ‘ngoppa al nostro indifeso piede di mujer (propriamente en juanete!)e darci giù di pisotones.

  7. Chiara Chiara ha detto:

    Grazie Farolit!
    Anche questa simil Cumpa in stile quasi standard è degna delle altre!

    Poi non è un caso che Oscar sia stato otto (dico otto) anni il primo ballerino della compagnia di Copes. Lui però dice che l’idea di salire sul piede è stata sua. E Copes gliel’ha presa in prestito ma ben più comoda: di solito faceva salire Maria sul piede, ma con il piede rovesciato…come vedo mi conferma il video che hai linkato!!

    Per quel che riguarda l’oggi…il mio alluce sinistro è perennemente in manutenzione dalla podologa 😉

  8. aurorabeli ha detto:

    Io sono una di quelle sfortunate con il piede greco, ossia con il secondo dito del piede più lungo del pollicione. Indovinate quale unghia ho in condizioni perennemente disastrose?
    Complimenti, ragazze, per le chicche!!

  9. aurorabeli ha detto:

    E bellissimo il post ed i commenti che hanno iniziato la discussione!

  10. Chiara Chiara ha detto:

    Sai Auri,
    con i pregi e i difetti, la Cumparsita è la Cumparsita. C’è poco da fare!
    🙂

  11. Fabrizio ha detto:

    Se si parla di basettoni.. non posso che consigliarvi http://basettoni.blogspot.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*