Sei la mia Dea o una mia idea?

PUBBLICATO IL 3 aprile 2008

Donna
sei tanto leggera
che a volte penso
di essere abbracciato a un sogno,
di ballare con l’aria,
ma è un’aria profumata,
un’aria che sa di primavera.
Sto diventando pazzo,
o veramente sto ballando con una Dea?
Ma forse sei solo una mia idea!

                                                             (Chi)

Ci sei o non ci sei?
Foto by Mario Robusti
ARTICOLI CORRELATI #

4 commenti

  1. deborah deborah ha detto:

    Chiara veramente l’hai scritta tu???
    Ma è bellissima!!!

  2. Chiara Chiara ha detto:

    😉
    Grazie!
    Dev’essere l’aria partenopea!
    🙂

  3. Mario Robusti ha detto:

    Chiara, grazie per aver scritto questa tua poesia e averla legata alla mia foto. E’ davvero un bel connubio. Soprattutto grazie ai tuoi versi che sono fantastici.
    ciao!

  4. Chiara Chiara ha detto:

    Grazie Mario
    L’ho scritta quando ero in gita diversi mesi fa.
    Non la ricordavo più e grazie al tuo commento l’ho rivista.
    Grazie a te.
    🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*