Vedo un ocho

PUBBLICATO IL 9 aprile 2008

ARTICOLI CORRELATI #

36 commenti

  1. emanuele emanuele ha detto:

    Potrebbe essere ocho in avanti, ma se è così c’è uno sbaglio: il piede scarico deve stare vicino all’altro e non così sollevato…

    No?

  2. Franco ha detto:

    ..vedo un nueve..!! 😆

  3. armando ha detto:

    Sta tirando giù le scarpe da tango, dalla mensola più alta.

    Oppure è un bolèo.
    🙂

  4. emanuele emanuele ha detto:

    oppure sta dando un bacetto al suo uomo che esce di casa per andare in milonga

  5. doribaby doribaby ha detto:

    Dubito che venga voglia di baciarlo uno che se ne va in milonga da solo!!!
    😉

  6. Zaira ha detto:

    L’uomo che esce per andare in milonga da solo lo bacio perchè

    a – va a coltivare la sua passione senza reprimersi, e ciò lo rende ancora più interessante

    b – per lasciargli la voglia di me, visto che difficilmente incontrerà un bacio migliore del mio

  7. Chiara Chiara ha detto:

    E brava Zaira!
    Esatto!!!
    Adorabile l’uomo che coltiva i suoi interessi senza pretendere di spostare anche te!
    🙂

  8. emanuele emanuele ha detto:

    Zaira, non ti conosco, ma ti mando un bacio!!

    È proprio così che dovrebbe essere!

  9. doribaby doribaby ha detto:

    Ma come siamo “elastici”!!!Io sono tradizionale ..non solo nel tango!
    😉
    Va bene se la mujer fa la casalinga o va a teatro…ma se anche lei balla tango??Va in un’altra milonga dopo aver baciato e benedetto il varon???
    🙂

  10. emanuele emanuele ha detto:

    Vedi Dori, la vita è complicata:
    C’è quella che in mezzo alla settimana non esce per non essere rinco il giorno dopo. Che fai? devi stare a casa a guardarla che guarda la tele?

    Poi sab e dom si esce insieme.

    Piuttosto, vediamo qual è il problema sottostante: è che non ti fidi? pensi che vada in cerca di avventura? pensi che sia suo dovere condividere in esclusiva con te il divertimento? temi la concorrenza?

    C’è una mia amica che ultimamente è un po’ triste, e dice che in realtà “LE MILONGHE SONO TUTTE UN TROIAIO”… per me si sbaglia ed è solo troppo autolesionista (suo malgrado…)

    non credi?

    Credo che nella vita, finché si vive assieme, la fedeltà sia un valore intrinseco, e perciò praticato da tantissimi, alla faccia delle statistiche!

    Besos anche a te!

  11. doribaby doribaby ha detto:

    No, no!!! ovvio che non si mette in discussione la lealtà…figurati poi dopo quasi trent’ani di matrimonio!!!!
    E’ pura invidia, perchè lui puo’ ballare e io no!!!!
    😉

  12. doribaby doribaby ha detto:

    Su “le milonghe son tutte un troiaio” non sono pienamente d’accordo: lo sono solo in parte!!
    😉

  13. dctango dctango ha detto:

    Tutte un troiaio no però credo che ci siano storie parallele, imboscamenti, troieggiamenti, come in tutti i luoghi e contesti dove si trovano uomini e donne. Nel nostro contesto, poi, il tango fa da catalizzatore di certe fatali attrazioni…

  14. dctango dctango ha detto:

    Per Emanuele: è inutile che predichi bene, per giudicare certe situazioni di infedeltà devi trovartici dentro. Solo dopo potrai verificare di essere o meno fedele. Altrimenti io le reputo solo chiacchiere. 😀

  15. doribaby doribaby ha detto:

    “Sei solo chiacchiere e distintivo, chiacchiere edistintivo!”
    Robert De Niro ne”Gli Intoccabili”!!!!!!!!
    Niky come Al Capone?????
    :-):-)

  16. dctango dctango ha detto:

    😆
    😆
    😆

  17. Alberto Alberto ha detto:

    Emanuele, prova a dire alla tua amica che la malizia è negli occhi di chi guarda…. e che a sparare giudizi così generalizzati non si fa una gran bella figura…

    La gelosia è sintomo d’insicurezza, la sicurezza è fonte di fascino….
    Zaira sà affascinare…. ma se lui torna mooolto tardi… è uno sciocco…….

    una mia conoscente ha liquidato un suo spasimante troppo insistente con… “sei solo chiacchiere e bel sorriso” … lui è rimasto un bel pò imbambolato pensando ad un complimento……

  18. dctango dctango ha detto:

    Per Zaira: e se lo incontra ?

  19. emanuele emanuele ha detto:

    Tot capita, tot sententiae… c’è anche chi dice che Il passo dalla serata in milonga alla notte a letto può essere veloce come un ocho… leggete qui:

    http://pensieridelbelin.splinder.com/post/16064468/la+mia+filosofia+sul+tango

    … io preferisco il punto di vista di Zaira (che secondo me, a giudicare dal nome, potrebbe essere veneta…): Mi sembra un pensiero equilibrato, di una donna sicura di se e della relazione col suo uomo.

  20. dctango dctango ha detto:

    E se talvolta questo passo fosse veramente così rapido ?

  21. dctango dctango ha detto:

    La carne è carne ed il pesce e pesce ed io aggiungo la frutta è frutta: mai mettere una banana vicino ad un’albicocca !!!

  22. dctango dctango ha detto:

    😆 😆 😆

  23. emanuele emanuele ha detto:

    Mi sembrate il club delle profezie autoavveranti…

    Vivere fidandosi è sempre meglio che vivere sospettando!!!

    Cioè: PERCHÉ FASCIARSI LA TESTA QUANDO NON È ANCORA ROTTA?

  24. dctango dctango ha detto:

    Quale testa ? 😆

  25. dctango dctango ha detto:

    Ma la papera che fine ha fatto ?

  26. Franco ha detto:

    “Il passo dalla serata in milonga alla notte a letto può essere veloce come un ocho“.. chi l’ha scritto e rimasto evidentemente “bruciato”.. ma poteva succedergli anche con l’idraulico mentre era al lavoro. E’ la vita, ne abbiamo già discusso tempo fa in un post..

  27. dctango dctango ha detto:

    Infatti è la vita non la milonga anche se il tango potrebbe fare brutti scherzi

  28. emanuele emanuele ha detto:

    Certe precauzioni sono del tutto inutili, mi ricordano quella barzelletta dell’ingegnere che, dovendo partire per un lungo viaggio, va da un fabbro e gli chiede una cintura di castità per la moglie dicendo:”ho una bella moglie che mi è sempre stata fedele, e voglio aiutarla a non cadere in tentazione durante la mia assenza“. il fabbro gli chiede informazioni per venire a prendere le misure della cintura, e una volta capito chi sia la moglie dice: “sa, per far le cose bene bene, a sua moglie servirebbe anche una museruola…” 😉
    😆

  29. dctango dctango ha detto:

    Ma le cinture di castità erano aperte dietro, veroooo !!! ahahahahah

  30. Franco ha detto:

    il tango.. la palestra.. la vita sociale in genere.. possono giocare brutti scherzi, specie a chi con l’assillo dela gelosia, rende insopportabile la vita altrui.. 😉

  31. Chiara Chiara ha detto:

    Eccomi eccomi! Ero a scuola! Poi dicono che i prof non fanno niente!
    🙂
    Sull’argomento ho poco da dire, anzi moltissimo! 🙂
    Io e Gio usciamo quasi sempre insieme, anche se poi,una volta in milonga, ciascuno si gestisce la serata da sè. Però se capita che esca solo, gli do volentieri il bacetto di buona serata … e magari nemmeno mi limito a quello…;-)
    A me piace essere gelosa e mi piace anche essere apprensiva. Se tieni a una persona è piuttosto naturale. Ma la cosa non deve limitare la sua personalità, ne cambiarlo in minima parte.
    Ad esempio mi sono innamorata di lui perchè mi veniva a prendere in moto: un cavaliere d’altri tempi, col suo cavallo nero! Posso adesso impedirgli di andare in pista perchè sono preoccupata? Gli dico di divertirsi e incrocio le dita!
    Mi sono innamorata di lui perchè era galante: un cavaliere d’altri tempi, con il Bon Ton scritto sulla pelle. Posso ora dirgli di fare lo str… con le altre? Lo osservo e quando vedo il sorriso sul volto delle ballerine che riaccompagna al tavolo (mica le lascia in mezzo alla pista!) sono più innamorata di prima!
    😉
    Una Nonna Papera innamorata …dev’essere la primavera!
    🙂

  32. Niky ha detto:

    Ma si….bisogna essere fatalisti a questo mondo. Se ha da capità capita lo stesso !!! Anche se metti mille legacci e duemila catene più antifurti moderni.

  33. lucy ha detto:

    sissì, anche il mio milonguero va in milonga da solo. propongo una variazione minima al post:
    NO GHE VEDO DA UN OCIO

  34. maniacus ha detto:

    io è meglio che non dica nulla! 😉

  35. Niky ha detto:

    Sei sempre il solito maniacus !!! 😆
    Attento che tira brutta ria per noi…. 😆

Rispondi a dctango Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*