Tango: soldi soldi tanti soldi….

PUBBLICATO IL 4 maggio 2008

Lo que hace falta es empacar mucha moneda,
vender el alma, rifar el corazón,
tirar la poca decencia que te queda…
Plata, plata, plata… plata otra vez…
Asi es posible que morfes todos los dias,
tengas amigos, casa, nombre… y lo que quieras vos.
El verdadero amor se ahogo en la sopa:
la panza es reina y el dinero Dios…
Que culpa tengo si has piyao la vida en serio?

Quello che è importante è accumulare un sacco di soldi,
vendere l’anima, mettere all’asta il cuore,
fottere la poca decenza che ti è rimasta…
Soldi, soldi, soldi, … ancora soldi…
Così puoi mangiare tutti i giorni,
avere amici, casa, fama…e tutto quello che vuoi.
Il vero amore è affogato nella minestra:
la pancia è la regina e i soldi il tuo Dio….
Che colpa ne ho se ho preso la vita sul serio…

QUE VACHACHE! – Enrique Santos Discépolo – 1926
QUI la versione di Gardel e QUI di Canaro con Charlo

 

Foto by Ainower

Mi ricorda tanto Soldi Soldi Soldi di Betty Curtis – 1962 (QUI)

Soldi, Soldi, Soldi, tanti soldi, beati siano soldi
I beneamati soldi perchè chi ha tanti soldi vive come un pascià
E a piedi caldi se ne sta!
Prendi, spandi e spendi non domandare da dove provengono
Dindi, tanti dindi che nelle tasche ti fanno din-din-din ….

ARTICOLI CORRELATI #

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*