Concorso Letterario Volango: modulo di iscrizione e regolamento

PUBBLICATO IL 20 maggio 2012

Qui trovate il modulo di iscrizione scheda partecipazione-2012 e qui il regolamento Scarica   del concorso letterario Volango Tutte le notizie sul concorso sono qui
Pubblicato in Senza categoria Taggato con: , ,

Rinnovato il Consiglio Direttivo di FAItango

PUBBLICATO IL

Sabato 12 maggio 2012 si è tenuta l'assemblea dei soci FAItango a Saint Vincent (AO) Sono state rinnovate le cariche sociali: Presidente: Ettore Terzuoli (Tangosiena, Siena) Vicepresidente: Roselda Bolpin (I Gattango, Vicenza) Segretario: Francesco Vignale (Ditangointango, Pisa) Tesoriere:  Walter Abrigo (Artetango, Aosta) Consiglieri: Ettore Terzuoli - Siena Roselda Bolpin - Vicenza Francesco Vignale - Pisa Sergio Chiaverini - Genova Alessio Concari - Parma Donato Cuocolo - Napoli Piero Leli - Cuneo Andrea Ferrari - Parma Walter Abrigo - Aosta Francesco Bartolini - Fiorenzuola d'Arda (PC) Collegio dei Garanti: Indelicato Paola Cirucci Gabriella Antognetti Paolina Revisori dei conti: Ernesto Valles Calovini Patrizia Mascarucci Fabrizio
Pubblicato in Senza categoria

El Colectivo

PUBBLICATO IL 19 maggio 2012

El Colectivo Abbiamo degli amici a Buenos Aires che troverete al Centro Culturale El Colectivo - Iberà 4896 (con Galvan) Villa Urquiza, Ciudad de Buenos Aires - Tel. 0054 11 4541 9560 - Email: info@artecolectivo.com.ar Web site http://www.artecolectivo.com.ar/ Che cos'è ? "El Colectivo" è una cooperativa autogestita da alcuni artisti e insegnanti argentini, uno spazio culturale nato nel marzo del 2000 nel Barrio di Villa Urquiza a Buenos Aires. Lo scopo sociale del Colectivo è la formazione e la produzione di attività artistiche quali la musica, la pittura, la fotografia, il teatro, la danza, la ceramica, la poesia. Nella prima sede della Calle Bauness, ricavata…
Pubblicato in Senza categoria Taggato con: ,

GRANDE ORCHESTRA DI TANGO – Firenze 23 maggio

PUBBLICATO IL 18 maggio 2012

 GRANDE ORCHESTRA DI TANGO  di JUAN JOSE MOSALINI ARGENTINA Juan José Mosalini. Biografia. Conosciuto in Europa come l'ambasciatore più rappresentativo del tango, tra i rari bandoneonisti capaci di farlo rivivere in tutte le sue espressioni, dalle origini alla contemporaneità, Juan José Mosalini è nato nel 1943 da una famiglia di artigiani appassionati di musica, e viene iniziato al bandonéon e alla musica popolare argentina dal padre; a 17 anni è già un professionista e, tra il 1962 e il 1976, collabora con le più grandi orchestre e i migliori solisti del suo Paese tra i quali José Basso, Astor Piazzolla,…
Pubblicato in Senza categoria

Il Mundial del Tango di Buenos Aires sceglie l’Italia

PUBBLICATO IL 16 maggio 2012

L'ombelico d'Italia ospiterà la prima edizione del campionato Italiano Tango & Festival. È a Rieti, sulle pendici del monte Velino, che dal 20 al 25 aprile le coppie in rappresentanza di tutte le Regioni italiane, competeranno per aggiudicarsi il titolo italiano. L'iniziativa, organizzata su incarico esclusivo del Ministerio de Cultura del Gobierno de la Ciudad Autonoma de Buenos Aires dall'Associazione European Tango Society (ETS), è raccontata dal presidente Barbara Cicero. «Abbiamo scelto una città italiana rappresentativa per la sue ricchezze artistiche e culturali e la sede principale del festival, il meraviglioso Teatro Flavio Vespasiano, ricorda un po' - in piccolo…
Pubblicato in News

Astor Piazzolla “Il genio che ho sposato tre volte”

PUBBLICATO IL

«Porto nel mondo il nome di Astor perché ho creato la Fondazione Astor Piazzolla, d’accordo con la famiglia». Laura Escalada Piazzolla, la seconda moglie del genio del tango, ha vissuto, viaggiato e condiviso con lui sedici anni, dal 1976 al 1992, anno della sua scomparsa. Era una giornalista televisiva quando ha conosciuto quello che sarebbe diventato il futuro marito, giunto in trasmissione per un’intervista: «L’ho incontrato nel programma del pomeriggio dove lavoravo. Quando c’era la pubblicità veniva a parlare con me e io ero emozionata, non lo potevo credere, pensavo: Astor Piazzolla viene a parlare con me!» Il maestro era…
Pubblicato in Musica

“Volango, parole, tango e nuvole”

PUBBLICATO IL

C'è una parte del tango che è silenziosa perché viene da dentro. Passa dall'ascolto della musica e dalla vista dei movimenti del corpo, ma poi rimane nei pensieri e può diventare reale solo se trova le parole in una poesia o un racconto. È questo il tango che improvvisamente scrive il nome dei sentimenti più intensi e che offre un contatto con sé stessi. Il concorso letterario «Volango, parole, tango e nuvole» che, alla seconda edizione, prende il via a marzo ed è aperto fino a giugno 2012, è sul tema del tango ed è dedicato a tutte le persone…
Pubblicato in News

“Tanguero”

PUBBLICATO IL

Praesent blandit risus non turpis luctus at venenatis tortor condimentum. Nulla facilisi. In vehicula posuere imperdiet. Sed a nisl a dui congue aliquam. Vivamus nec elit nibh. Fusce consequat consectetur nibh, eu viverra mauris euismod venenatis. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Proin nec metus vitae lorem iaculis hendrerit. Aliquam orci erat, sollicitudin fermentum ultrices accumsan, tincidunt at enim. Maecenas sit amet risus et ligula pellentesque gravida. Praesent sodales tempor ultricies. In hac habitasse platea dictumst. Ut dignissim, felis ac volutpat sollicitudin, ipsum tellus posuere nunc, at sagittis velit urna vitae enim. Nunc est…
Pubblicato in News

Sul palcoscenico romano l’essenza del tango

PUBBLICATO IL

Pubblicato in News

Tango globale nella città eterna

PUBBLICATO IL

Quella Roma, degli ultimi giorni della Banda della Magliana, delle nevicate inattese, del post-Falcao, non conosceva e non era interessata al tango. O forse ce l'aveva dentro e non lo sapeva. Qualche tempo prima in Italia, nel 1972, il duetto Mina-Piazzolla, trasmesso dalla Rai, aveva ottenuto un successo di ascolti inaspettato con una vigorosa interpretazione dal vivo del tema profondo e inquietante Balada para mi muerte, composto dal geniale bandoneonista insieme con Horacio Ferrer nel '68. Ma il tango non aveva attecchito. D'altronde il suo processo di revisione era iniziato in Argentina solamente da pochi anni e almeno una ventina…
Pubblicato in News