Serata «Libertango»

PUBBLICATO IL 11 luglio 2012

In omaggio ad Astor Piazzolla di cui ricorre il ventennale della morte, si è svolta a Palazzo e Terrazza Barberini la serata «Libertango» a cura della nostra rivista. Nel concerto a palazzo, nell’ambito del Rome Chamber Music Festival di Robert McDuffie, stati stati dedicati quattro brani al celebre compositore di tango: Vayamos al Diable, Oblivion, Retrato de Alfredo Gobbi e Libertango, quest’ultimo ballato da Marcelo Alvarez e Sabrina Amato. Tra violini, contrabbassi e pianoforte, la musica di Beethoven ha preceduto la dedica a Piazzolla, nella sala delle Gran Feste del seicentesco Palazzo Barberini, sotto l’affresco che copre l’intero soffitto, realizzato da Pietro da Cortona, dal titolo La Divina Provvidenza.

Nel frattempo sulla terrazza adiacente, aperta al tango fin dalle 20, si svolgeva la serata di milonga a cura del dj Antonio Lalli, proseguita fino a tarda notte. Intorno alle 23, alle fine del concerto di musica da camera, il pubblico si è unito ai milongueri per concludere l’omaggio a Piazzolla a passo di tango.

ARTICOLI CORRELATI #

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*