Alas de Tango – 2 Aprile 2015 Torino

PUBBLICATO IL 27 marzo 2015

Per i soci Acsi-Faitango, presentando la tessera, prezzo ridotto a 20 € (anziche 25€) 
Pubblicato in Senza categoria

Vacanze Romane: diario di viaggio di una golondrina porteña

PUBBLICATO IL 26 marzo 2015

Roma, tutte le strade conducono al tango (Almeno a me)   Donna in viaggio, argentina, 37 anni, della vergine, 'scrivivente', oservatrice della realtà e delle sue crepe fantastiche, narratrice di storie proprie e altrui, insegnante di Tai Chi, lettrice vorace, secondo nome Libertad... Tutto questo non importa quando mi attorciglio in un abbraccio e ballo un tango. Comunico col mio compagno occasionale in un linguaggio corporale, avvolti in un ritmo emozionato.   Non è stato facile aver cominciato a scrivere in un'altra lingua che non  è la mia originale; però l'avventura di comunicare mi motiva incredibilmente e sebbene debba cambiare…
Pubblicato in Viaggi

L’abbraccio stretto debutta con successo anche in Piemonte

PUBBLICATO IL 23 marzo 2015

di Franco Garnero Ne abbiamo già parlato nei mesi scorsi con una mega inchiesta su mirada e cabeceo:  accanto alle milonghe tradizionali, in Italia stanno crescendo sempre più rapidamente anche gli encuentros milongueros, fine settimana interamente dedicati al tango, con milonga il venerdì sera, il sabato pomeriggio e sera e la domenica pomeriggio, numero chiuso e sostanziale parità uomo/donna. Proprio come le maratone, ma con un dettaglio, importantissimo, in più: il rigoroso rispetto dei codigos. In Europa sono un fenomeno ben consolidato e da tempo (soprattutto in Francia e in Spagna) e ora stanno prendendo piede anche nel nostro Paese. Il 6,…
Pubblicato in Eventi

‘Tango Argentino a Buenos Aires, 36 stratagemmi per ballarlo felicemente’

PUBBLICATO IL 22 marzo 2015

Presentazione del libro[i] ‘Tango Argentino a Buenos Aires, 36 stratagemmi per ballarlo felicemente’ di Patricia Müller   Per un appassionato di tango come sono io, il desiderio di saperne di più su questa danza che mi accompagna da tanti anni è sempre presente. Per questa ragione ho letto alcune opere che trattano della sua origine, della sua evoluzione musicale, dei grandi cantanti del passato e delle prime orchestre tipiche. E tuttora, ascoltando questa musica cerco di riconoscere quale orchestra esegue un brano che sto ascoltando o a chi appartiene un certo tipo di arrangiamento con uso prevalente e caratteristico di…
Pubblicato in Libri

Festa Nazionale Faitango, 23 maggio 2015

PUBBLICATO IL

Oltre 160 associazioni italiane ti invitano alla Festa Annuale di Faitango. Non mancare !
Pubblicato in News

Il Tango al Teatro La Fenice di Venezia

PUBBLICATO IL 16 marzo 2015

Quando lo scorso Settembre 2014 mi arrivò dagli amici Mariachiara Michieli e Marco Castellani (notissima Maestra e famoso “tango manager” in quel di Milano) la notizia che il Teatro La Fenice di Venezia aveva accolto il progetto da loro presentato alla Società Veneziana di Concerti non fui particolarmente sorpreso. Le scelte operate dai suddetti “tangueri” si sono sempre rivelate di alto livello e anche questa volta ne ebbi la conferma; ma il fatto che in quel teatro ci arrivasse un personaggio come Pino Enriquez mi procurò un piacere molto speciale. Inutile cercare nel suo curriculum cose roboanti o maestri illustri,…
Pubblicato in Eventi, Musica, Personaggi

Il mio Tango

PUBBLICATO IL 12 marzo 2015

Che ci piaccia o meno, il Tango è lo specchio dell’anima. Gli occhi lo sono per tutto il resto del mondo. E gli occhi sanno come mentire, se la mente è sveglia e sa comandarlo. Il Tango non mente. Mai. Non puoi sfuggire a ciò che sei, non puoi nascondere ciò che non sei e che vorresti essere. Il Tango rivela i tuoi pensieri, le tue paure, i tuoi limiti. Il Tango ti mette a nudo davanti a te stesso e davanti agli occhi degli altri. E il bello è che non fa assolutamente nulla per compiere questo prodigio. Si serve di te, del…
Pubblicato in Fotografia, Opinioni

-Il tango vestito da donna-

PUBBLICATO IL 8 marzo 2015

Dopo la visita a Buenos Aires di spettacoli di varietà francese alcuni  personaggi di teatro e  poeti di tango come Manuel Romero, Luis Amadori e Ivo Pelai  si inventarono un genere “La Rivista porteña” con belle coriste, scenette piccanti e tanghi molto teatrali che riempivano le sale.  Nasce, al riparo di questa idea vincente, una generazione di giovani donne tutte talentuose e di grande personalità. La fondatrice di questa dinastia fu  Azucena Maizani, seguì  Libertad  Lamarque piena di lirismo, poi Sofia Bosan con la sua grazia irresistibile, Tita Merello ammirevole in tutto quello che cantava, Rosita Quiroga padrona di una…
Pubblicato in Musica, Personaggi

‘Sacrificarsi’, il segreto del ballerino irresistibile

PUBBLICATO IL 3 marzo 2015

Niente è più seducente del ballerino che sacrifica le sue ambizioni di essere notato come bravo per fare risplendere la sua dama. Questo non solo implica di essere a conoscenza del proprio ego e delle sue mire, ma significa anche essere così progredito nel ballo da non insistere a tutti i costi d’esibirsi con passi che superano le capacità della partner.  In un certo senso… il principiante si avvicina al ballerino di livello avanzato: il primo non sa ballare tanti passi e il secondo sceglie di ballare meno per poter brillare in milonga.[i]  Sapere smorzare le proprie ambizioni non vale…
Pubblicato in Opinioni