Tango: tradizione e innovazione

Comunicazione ed estetica nel tango: un punto di vista

PUBBLICATO IL 9 giugno 2017

di Francesco Sisca Tdj Personalmente, ho incontrato il Tango in Erasmus, a Istanbul quando avevo 25 anni. Allora non conoscevo la lingua e la città, né avevo una rete di amici per poter trascorrere in compagnia una serata, ma la voglia di interazione e di socialità era viva e sincera. Tra le varie attività canoniche dedicate agli Erasmus, non era incluso il corso di Tango argentino organizzato da uno dei numerosi club universitari, che invece scelsi. Ogni pomeriggio, con le mie ultime lire turche in tasca mi recavo regolarmente alla lezione di gruppo dove mi ritrovavo a fare la salida basica…
Pubblicato in Opinioni, Senza categoria Taggato con: , ,

Le patologie nel tango: segni e sintomi

Quante volte siamo stati colpiti dall'ansia mettendo piede in milonga?

PUBBLICATO IL 5 giugno 2017

Per patologia s’intende, nel gergo medico, "malattia". Il termine deriva dal greco "pathos" che significa sofferenza. Alcune patologie possono colpire i nostri tangueri alterando il loro stato di benessere. Tali inconvenienti si manifestano con segni e sintomi piuttosto evidenti, i primi sono reperti obiettivi, visibili, diversi dai sintomi che sono invece esperienze soggettive riferite dal soggetto durante la tanda. Naturalmente sono colpiti entrambi i sessi. Tra le patologie più diffuse annoveriamo l’attacco di panico: si contrae soprattutto all’inizio del percorso tanguero. Ha un’insorgenza improvvisa soprattutto nella prima milonga in cui si reca il/la tanguero/a e si manifesta con i seguenti sintomi:…
Pubblicato in Opinioni Taggato con: , ,