Rivista

De Amicis a Buenos Aires

PUBBLICATO IL 9 giugno 2008

Edmondo De Amicis, il papà del libro Cuore, fu, fra le altre cose, anche inviato del giornale "La Nazione" di Firenze. Grazie alle conoscenze in campo giornalistico, acquisite in quella occasione, nel 1884, in una sorta di gemellaggio con La Nacion di Buenos Aires, visitò le citta sul Rio de la Plata. Sia a Buenos Aires che a Montevideo tenne conferenze per raccontare degli illustri italiani, fra quelli amati oltre oceano. Nel 1889 pubblica il bellissimo Sull'Oceano, dove racconta la traversata Genova-Buenos Aires fatta in quella occasione. Il libro racconta il viaggio degli emigranti in cerca dell'America! Le aspettative, i…
Pubblicato in Libri, Recensioni, Rivista

Un tango una storia: Elegante papirusa

PUBBLICATO IL 4 giugno 2008

Tito Roccatagliata non è fra i compositori e violinisti più ricordati nella storia del tango. Ma scuoriosando per capire le origini del tango "Elegante papirusa", mi sono imbattuta in questo personaggio, il suo autore, e ho scoperto che invece è da tenere in considerazione. Tito Roccatagliata - Foto collezione Pichon Nato nel 1891, all'età di 18 anni, entrò a far parte di uno dei primi trii di tango, quelli di Roberto Firpo. Tutti conosciamo questa tappa fondamentale della storia del tango: l'introduzione, in modo stabile, del pianoforte in una formazione di tango. Un trio. Ecco! L'idea geniale venne a Firpo,…
Pubblicato in Musica, Racconti, Rivista

Ronda de Ases

PUBBLICATO IL 2 giugno 2008

Radio El Mundo fu la radio che incluse nella sua programmazione la leggendaria Ronda de Ases, udizione grazie alla quale le orchestre tipiche ed i loro cantanti raggiunsero l'apogeo nell'ambito dell'etere. Si trasmetteva dalla sala del Teatro Casino e ivi sfilarono nomi quali Tanturi-Castillo, D'Agostino-Vargas, Di Sarli-Rufino, D'Arienzo-Mauré, Fresedo-Serpa e Troilo-Fiorentino, tutte coppie in gamba che adunavano i tangheri trasformati in veri e propri supporters fanatici dell'orchestra di proprio godimento e con la quale si identificavano pienamente. Il nome del programma era stato formulato dall'indimenticabile Jaime Font Saravia, aiutato da Juan José Piñeiro, con libretti disegnati da Barreiros Bazán. Con minor…
Pubblicato in Cultura argentina, MULTIMEDIA, Musica, Rivista, Traduzioni

Un tango una storia: Julian

PUBBLICATO IL

Negli anni venti, la famiglia dei fratelli Donato, si dedicava al tango e al jazz. Il padre, di origine italiana, Ernesto Donato, suonava il mandolino (el zapallito) e il violoncello, con la sua orchestra di musica da camera a Montevideo. Dei nove figli (le famiglie italiane erano famose per essere numerose), ben tre si dedicarono alla musica: Ascanio, violoncellista e compositore; Osvaldo, pianista, direttore e compositore; terzo, ma primo per età e fama, Edgardo Felipe Valerio, violinista, direttore e compositore. Foto by Tomira  Edgardo lo conosciamo tutti come il papà di un bellissimo tango, A media Luz, suonato in mille versioni,…
Pubblicato in Musica, Racconti, Rivista

Omaggio al Tano de Pescara

PUBBLICATO IL 28 maggio 2008

Il 28 maggio del 1902 nasceva a Pescara Luis Cesar Amadori. Dopo pochi anni emigrò con la famiglia in Argentina,  vivendo e studiando da medico a Cordoba. Si trasferì poi nella capitale per dedicarsi al suo lavoro preferito, scrivere e dirigere film. E' conosciutissimo nel mondo ispanico soprattutto per i tanti film, scritti e diretti. Nel periodo peronista, fu costretto a esiliare in Spagna, fino al 70, ma anche li girò due bellissimi film e di gran successo con la cantante Sara Montiel: "La violetera" e "El último tango" (di questo film abbiamo parlato QUI). Ma non solo cinema: molto teatro,…
Pubblicato in Musica, Opinioni, Rivista, Traduzioni

Cento candeline per il Colon!

PUBBLICATO IL 25 maggio 2008

Dopo il Ponte di Brooklin, oggi, è la volta di un altro compleanno famoso: quello del bellissimo Teatro Colon. L'attuale Teatro Colon fu inaugurato proprio il 25 maggio del 1908! Il Teatro Colon - Foto By Robert PollacK  Dal 21 di maggio, al 4 di giugno, il teatro festeggerà il suo centenario, mettendo in scena tanti capolavori e coinvolgendo i tecnici, gli artisti e i musicisti che stabilmente vi lavorano. QUI trovate tutto il programma. Ovviamente la giornata culmine sarà oggi, giorno effettivo del compleanno! Il Teatro Colon a pochi anni dall'inaugurazione  E a festeggiare questo famoso tempio della musica e del balletto,…
Pubblicato in Eventi, News, Racconti, Rivista

El Puente de Nueva York

PUBBLICATO IL 24 maggio 2008

Il 24 maggio del 1883, 125 anni fa, inaugurarono uno dei più bei ponti del mondo, il famosissimo Ponte di Brooklyn. Domani a New York ci saranno festeggiamenti, fuochi d'artificio, un concerto della Brooklyn Philarmonic e grandi parate sul ponte (magari per qualcuno ci scappa pure un tango!). Fu progettato nel 1867 da John Augustus Roebling, che però morì due anni dopo l'inizio dei lavori. Prese il posto il figlio Washington, anche lui rimasto paralizzato in seguito a una embolia gassosa (problema che uccise molti operai che si occupavano delle fondamenta marine). I lavori furono terminati sotto la direzione della…
Pubblicato in Racconti, Rivista, Video

Corto Maltese ed il tango

PUBBLICATO IL 21 maggio 2008

Anche Corto Maltese, famosissimo personaggio creato da Hugo Pratt, ballava il tango. Raccontiamo un pò la sua storia CORTO MALTESE è nato a Malta il 10 luglio 1887, e risiede ad Antigua, capitale delle Antille: suo padre era un marinaio della Cornovaglia e sua madre una celebre gitana di Siviglia soprannominata "la niña de Gibraltar". Eredita dal padre la nazionalità britannica, un sentire celtico popolato di nebbie, di incanti e di pirati. Da sua madre trae il suo gusto per la magia e la lettura del passato e del futuro. E' un coraggioso avventuriero, marinaio solitario che si batte per…
Pubblicato in Libri, MULTIMEDIA, Rivista

Un tango, una storia: La payanca

PUBBLICATO IL 19 maggio 2008

Curiose le origini di questo tango. Il bandoneonista Pedro Augusto Berto, racconta che una sera del 1906, in un ballo, lui con il suo gruppo, avevano dato fondo a tutto il loro repertorio, e i ballerini volevano ballare ancora. Allora con l'orchestra si mise a improvvisare: prese le note di un Gato (un ballo folkloristico simile alla Chacarera) che era nel loro repertorio e ne cambiò il tempo in due quarti, trasformandolo in un tango-milonga. Probabilemente l'esperimento riuscì bene perchè, da quella sera, cominciò a suonarlo in tutte le occasioni in cui si esibiva. Però senza un titolo, lo suonava e basta. Nel…
Pubblicato in Musica, Racconti, Rivista

Genova-Buenos Aires (1948)

PUBBLICATO IL 15 maggio 2008

La prima crociera della compagnia italiana Costa Crociere partì il 31 marzo del 1948 da Genova per arrivare a Buenos Aires, passando da Rio de Janeiro. Sulla "Anna C", però dei 768 passeggeri a bordo, non tutti erano i ricchi europei in cerca di nuove emozioni vacanziere. C'era una cospicua parte di emigranti che fuggiva da una Europa disastrata dalla guerra, in cerca di fortuna nel Sud America. Deve essere molto interessante l'esposizione di cento e più fotografie in bianco e nero, dei cataloghi d'epoca, delle brochures, delle cartoline, dei manifesti e degli oggetti, ricercatissimi dai collezionisti, nella mostra allestita…
Pubblicato in Racconti, Rivista