Add new tag

Adios Nonino

Il dolore dell’addio

PUBBLICATO IL 20 marzo 2020

Prima tappa [caption id="attachment_9736" align="alignleft" width="300"] Foto di Antonio Tomasino[/caption] Il nostro viaggio nel tango iniziato poche settimane fa ha dovuto effettuare una “fermata” non prevista che ci ha portati a parlare di quanto sta succedendo in questo momento storico. Il tango ha questa rara capacità di essere profondamente e strettamente legato alla vita reale da essere sempre attuale nel bene e nel male. Una delle sue caratteristiche fondamentali infatti è l’improvvisazione, così come il non previsto può entrare nella nostra vita cogliendoci di sorpresa: Finché c'è tango c'è vita non può avere quindi tappe regolari per la sua stessa…
Pubblicato in Cultura argentina, Opinioni, STORIA Taggato con: , , , , , , , , , ,

Il fascino dell'ignoto

PUBBLICATO IL 3 giugno 2008

Questo post è dedicato a chi teme l'approccio con la mujer sconosciuta: 1) Come mai Ulisse, che ci ha messo 20 anni per tornare a casa, è poi ripartito subito dopo per le colonne d'Ercole? Forse perché Penelope aveva ripreso a fare la tela? Forse perché sperava in un'altra avventura con Calipso? O perché subiva il fascino dell'ignoto??? 2) Ma chi glielo ha fatto fare al Dr. Livingstone di andare alla ricerca delle sorgenti del Nilo, se non il desiderio di addentrarsi in territori inesplorati? 3) Perché mai Salgari scrisse nei suoi libri di genti e luoghi mai visti, se…
Pubblicato in Opinioni Taggato con: