coreografo

Leonardo Cuello: “Vivo il tango nel presente con la poesia del passato”

PUBBLICATO IL 23 febbraio 2014

di Andy Mocellin-Cassina Leonardo Cuello è coreografo e docente universitario tra i più celebri ed eclettici di Buenos Aires. Proviene dal folclore argentino e ha lavorato nella compagnia  “Tangokinesis” di Ana Maria Stekelman. Con i suoi spettacoli, tra i quali Tetralogia e Quintessencia, propone una poetica attraverso la quale il tango si fonde con altri linguaggi, mantenendo la sua essenza. Lo abbiamo incontrato a Buenos Aires ad agosto, attualmente è in tournée in Europa.  Leonardo come ti sei avvicinato alla danza nel passato e successivamente al Tango? Bene, i miei genitori si conobbero ballando folclore e quando ero ancora bambino…
Pubblicato in Eventi Taggato con: ,