horacio salgàn

Lo stile di…

Horacio Salgán

PUBBLICATO IL 3 gennaio 2019

Le forme interpretative del tango di Horacio Salgán lo collocano in quel contenitore di autori e compositori definiti come modernisti, manipolatori del tango tradizionale attraverso l’introduzione di nuove forme dinamiche di accentuazione ritmica e di accompagnamento, che hanno ampliato il mondo musicale tanguero con l’ingresso di contaminazioni da altri generi. Salgán fu un continuatore della scuola decareana e consacrò il suo stile ad un modello di marcazione tradizionalmente conosciuto come “Umpa Umpa”. Assiduo utilizzatore delle sincopi, sia a terra che anticipata, Horacio Salgán popola le sue interpretazioni con richiami latino americani derivati dalla musica nera. La base ritmica di riferimento…
Pubblicato in Cultura argentina Taggato con: , , ,

Horacio Salgán

Biografia

PUBBLICATO IL 26 novembre 2018

Horacio Adolfo Salgán nacque a Buenos Aires, nei pressi del mercato del Abasto, il 15 giugno del 1916. Fu un eccellente pianista, compositore e direttore d’orchestra, inziando a 6 anni lo studio del pianoforte e della teoria musicale. A 13 anni si mise in luce come miglior pianista del Conservatorio Municipal, eseguendo opere di Bach, Beethoven, Chopin e di altri importanti compositori di musica classica. L’anno successivo, nel 1930, proseguì gli studi con il maestro Luppo e, per esigenze economiche della famiglia, trovò un impiego come accompagnatore di film muti presso il cinema Universal di Villa del Parque. Durante la sua…
Pubblicato in Cultura argentina, Personaggi Taggato con: , ,