scelta

E se dicessi di no?

Secondo Lei

PUBBLICATO IL 18 gennaio 2019

Il tango comporta piccole scelte. Dire di sì ha un peso. Dire di no ha un peso. Storieditango entra nella mente di una ballerina di fronte a una proposta di invito non proprio gradita.  Prima parte (Lei) (https://www.storieditango.it/e-se-dicessi-di-no/) Ha fatto di tutto per evitare il suo sguardo, si è girata verso l’amica, ha sorseggiato il cocktail rosa cupo a occhi bassi, ha finto di cercare un fazzoletto nella borsa, ha controllato almeno tre chat sul cellulare, ha risposto a due. Ma ora le si è piazzato di fronte: testa di lato, busto in avanti, braccio proteso, palmo aperto, dita distese, pollice…
Pubblicato in Taggato con: , , , , , , , ,

All’uomo il primo passo, ma la scelta è della donna

PUBBLICATO IL 7 ottobre 2014

di Franco Garnero Nel tango, come nella vita di tutti i giorni, gli uomini si illudono di essere padroni delle loro scelte ma, come ben sanno i più saggi, così non è. Alla fine, all'uomo tocca solo e sempre l'onere di fare il primo passo, di proporsi, ma la scelta definitiva la fa sempre lei, la donna, la ballerina. E così, per riprendere un pezzo di quest'estate in cui un buon numero di tangueri spiegava i criteri che li portano a scegliere le loro ballerine, questa volta capovolgiamo il punto di vista e vediamo di capire come i ballerini vengono…
Pubblicato in Opinioni Taggato con: , , ,