tango

Voglio vederli danzare

di Vanna Gasparini

PUBBLICATO IL 12 giugno 2019

  [caption id="attachment_9390" align="alignleft" width="300"] Foto di Ludovica Paloma[/caption] Non sono troppo difficile quando ballo il tango. Se avessi paura del sudore, andrei ad un corso di nuoto. Se non intendessi abbracciare un altro, basterebbe un corso di salsa. Se pensassi a secondi fini diversi dal ballo, andrei a caccia. Invece, nonostante i tanti, troppi anni trascorsi sono sempre qua, ad entusiasmarmi per gli stessi brani, come se fosse la prima volta o l'ultima. Come un amante, a volte mi innervosisce, la serata sembra spenta e io trasparente. Gli uomini con cui vorrei ballare mi ignorano, quelli che evito m'invitano…
Pubblicato in Taggato con: , , ,

Tango Hi Res

Intervista a Giovanni Faicchia

PUBBLICATO IL 31 maggio 2019

Conosciamo meglio Giovanni Faicchia, cuoco di professione e musicalizador per passione, rimasterizza brani di tango e li mette a disposizione nel suo canale You Tube e nel suo sito www.tango-hi-res.it.  Da cosa nasce la passione per il tango e l’esigenza di restaurare brani? E'difficile spiegare da cosa nasce la passione per il tango, i motivi alla base sono tanti e complessi. Sicuramente per le sonorità uniche nel loro genere e la particolarità del ballo, nonostante infati le figure che i maestri insegnano ti lascia la possibilità di rompere gli schemi e di personalizzarlo in base alla propria sensibilità. L'esigenza di restaurare i brani di tango nasce…
Pubblicato in Interviste, Musica Taggato con: , , , , ,

Apriti Tango

La magia di un ballo nel racconto della sua storia

PUBBLICATO IL 17 maggio 2019

100 TANGUEROS PER Il TANGO DELLA SOLIDARIETÀ A FAVORE DEGLI ASILI NOTTURNI DI TORINO   Sabato 18 maggio 2019, a Torino, al Teatro Nuovo, in C.so Massimo D'Azeglio 17, si terrà "Apriti Tango: la magia di un ballo nel racconto della sua storia": uno spettacolo a sostegno degli “Asili Notturni Umberto I”. Creare eventi con finalità solidali, per supportare progetti di Associazioni che si occupano di alleviare le sofferenze socio-sanitarie in ogni dove, è l’obiettivo che anima, fin dal 2000, Grazia Fontanarosa, ideatrice e promotrice di questi straordinari appuntamenti, che ci spiega con chiarezza ed entusiasmo la profonda motivazione alla base della…
Pubblicato in Eventi Taggato con: , ,

Roberto Goyeneche “El Polaco”

Biografia

PUBBLICATO IL 14 maggio 2019

Roberto Goyeneche nacque a Buenos Aires il 29 gennaio 1926, nel barrio di Saavedra. A cinque anni rimase orfano di padre e per la sua magrezza ed i capelli rossi e lunghi, il cantante Angel Díaz lo soprannominò “El Polaco”, epiteto che gli resterà cucito addosso per il resto della vita. Da adolescente Goyeneche si arrangiò lavorando come meccanico, autista di bus e tassista, non disprezzando la frequentazione di bar e cabaret al seguito dei grandi tangueros degli anni Trenta, tifando per il Club Atlético Platense. Nel 1944 vinse appena diciottenne il suo primo riconoscimento canoro durante un concorso per…
Pubblicato in Cultura argentina, Musica, Personaggi, Racconti Taggato con: , , , ,

Qualche volta, il tango

Il tango è uno specchio

PUBBLICATO IL 9 maggio 2019

[caption id="attachment_9337" align="alignleft" width="300"] Foto di Ludovica Paloma[/caption] Mi abbraccia. Ha un odore diverso, come di erba tagliata o di muschio. È buono. Alto poco più di me, un corpo tonico, i capelli brizzolati, la camicia scura. Inizia il tango, allacciamo le mani, i petti si toccano, i fianchi sono liberi. Stiamo in silenzio, concentrati su di noi e la musica. Non so il suo ballare, né se accetterà le mie proposte. Non sono una seguidora, la mia indole è diversa, ascolto poi dico la mia. Il tango è uno specchio. La frase musicale rallenta ed io la seguo. Sospendo…
Pubblicato in Racconti Taggato con: , , ,

LA GELOSIA

nel tango argentino

PUBBLICATO IL 29 aprile 2019

I tangueros sono umani e siccome la gelosia è un sentimento umano è facile che la provino anche loro. Spesso hanno timore che qualcuno ottenga attenzioni da chi è a noi caro, ma spesso la gelosia è confusa con l’invidia. Nei tangueri osserviamo tale sentimento nelle nostre milongas. Generalmente si parla di una gelosia adulta o romantica, ma tale sentimento non è solo rivolto alla persona che stabilmente è compagno/a,  ma anche alla terza persona tanguera, quella cioè che consideriamo come rivale. In pratica i gelosi si sentono minacciati nella loro autostima e soprattutto per la relazione che hanno di…
Pubblicato in Opinioni, Racconti Taggato con: , , , , , , , ,

Il tango non mente

di Vanna Gasparini

PUBBLICATO IL 23 aprile 2019

Disegno i miei ochos esperti sul pavimento e provo benessere, mi sento in pace, i pensieri svaniscono lasciando il posto ad una calma interiore cullata dalle placide o ritmate note della musica. Non ho avuto una vita facile, come tutti ho dovuto combattere momenti di sconforto e di dolore, ma il tango c’è sempre stato, fa parte di me. Quando il mio partner mi appoggia la mano sulla schiena e allaccia la sua mano alla mia, si stringe un patto. Assoluta sincerità, voglia di danzare con la musica, i pensieri tristi si allontanano, mentre i corpi al contrario si fanno…
Pubblicato in Opinioni, Racconti Taggato con: ,

Italia e Argentina

unite dal tango

PUBBLICATO IL 16 aprile 2019

di Veronica Ronchi   Il dialogo tra i due lati dell’Atlantico che il tango ha consentito dovrebbe essere motivo di interesse e curiosità sia per il popolo argentino sia per quello italiano, uniti indissolubilmente dalla grande ondata migratoria che ha consentito di popolare nel tardo XIX secolo un paese così ricco di terra e risorse, ma così povero di abitanti, come l’Argentina. Oggi, più della metà della popolazione di quel paese vanta sangue italiano, e gran parte della sensibilità di quella terra è stata costruita grazie all’apporto di culture, conoscenze e competenze italiane. Il tango è figlio in parte di…
Pubblicato in Cultura argentina Taggato con: , , ,

Los Protagonistas

Mosta fotografica e photo book

PUBBLICATO IL 11 aprile 2019

Recurso Tango “Los Protagonistas” di Manuela Marchetti & Davide Palmisano   “In Argentina siamo abituati all’improvvisazione, una virtù nel tango. E il tango resta un motore della nostra economia: a Buenos Aires arriva gente da tutto il mondo. E questo dà lavoro all’indotto che vi ruota intorno.” (Roberto Herrera). Negli ultimi trent’anni il tango argentino si è affermato nel mondo, esportato, come un vero e proprio bene di consumo. Il tango, uno dei grandi miti del ‘900, nato a Buenos Aires da un processo di ibridazione e mescolamento di culture, nel tempo ha seguito e subito i grandi cambiamenti politici…
Pubblicato in Cultura argentina, Eventi, Fotografia Taggato con: , , , , ,

“38-43 ricordi ed emozioni di tango”

al Teatro Ordigno di Vada

PUBBLICATO IL 10 aprile 2019

Venerdì 12 aprile alle ore 21,15 lo Sporting Club Rosignano Marittimo in collaborazione con il Centro di Danza ASd di Lucilla Amadori presenta presso il teatro "L'Ordigno" di Vada, Livorno  la commedia raccontata, ballata e cantata "38-43 ricordi ed emozioni di tango". La commedia racconta la storia di balli e ballerini conosciuti in tante milonghe, con coreografie su musiche tradizionali e moderne Durante il corso della serata  verranno letti alcuni racconti che hanno partecipato al concorso letterario "Attimi di tango" promosso da FAITANGO e conclusosi con la premiazione a Udine lo scorso luglio. Tra questi anche il racconto di Giacomo Marchi "INFINITANGO"…
Pubblicato in Eventi, FAItango, Racconti Taggato con: , , , , , , ,