Tango: parole di un amore disperato

PUBBLICATO IL 14 settembre 2007

¿Porqué me enseñaron a amar,
si es volcar sin sentido
los sueños al mar?
Si el amor es un viejo enemigo
y enciende castigos
y enseña a llorar…
Yo pregunto: ¿porqué?

Perchè mi insegnarono ad amare
se è buttare senza senso
i sogni in mare?
Se l’amore è un vecchio nemico
e porta dolore
e insegna a piagere…
Io chiedo: perchè?

Cancion desesperada – Enrique Santos Discepolo – 1945

Disperacion

ARTICOLI CORRELATI #

2 commenti

  1. aurorabeli ha detto:

    Carino…;-)

  2. dctango dctango ha detto:

    :o)))))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*