Omaggio a Hugo Marcel

PUBBLICATO IL 24 gennaio 2008

Compie oggi gli anni Gregorio Cárpena, in arte Hugo Marcel. Il cantante è nato il 24 gennaio del 1944 nel quartiere di Villa Luro e ha iniziato precocissimo la sua carriera di cantante.

Ha cantato con le orchestre di Leopoldo Federico, Miguel Calò, Osvaldo Fresedo, Mariano Mores e più recentemente anche con il Sexteto Major e molti altri. Ha fatto un paio di film e ha anche cantato in italiano e precisamente la “Balada para un loco” di Piazzolla!
Il suo brano, quello che più adoro è “Despues del carnaval” registrato con Fresedo; una poesia infinita di José A. Amuschastegui che potete ascoltare QUI in una versione frusciante al punto giusto!

Fue una noche que lloraban los violines un triste vals de promesas olvidadas….
mientras la luna plateaba los jardines un beso ardiente en la noche palpito
Mas el encanto de aquellas horas al morir momo se diluyo.
Y con mi dolor, a solas llore la muerte de mi ilusión.

Nel video un medley: Despues del carnaval, Milonga sentimental, Por una cabeza. La performance è di qualche giorno fa, registrata al Festival de la Fortinera Deroense: si vede tutto l’entusiasmo, l’amore dei suoi fan e l’energia che mette quando canta!
Auguri!!!

Un caro saluto
Chiara

ARTICOLI CORRELATI #

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*