Tango raptus

PUBBLICATO IL 23 novembre 2007

ARTICOLI CORRELATI #

7 commenti

  1. emanueleemanuel emanueleemanuel ha detto:

    Io qualche volta ci sono andato a venezia a ballare nei campielli, serve molto a coltivare l’idea romantica del tango come passione e sentimento…
    Poi però ci sono le lezioni, la pratica continua, e il ballo vero, su di un pavimento che ti permetta di farlo senza rischiare le articolazioni!!!

  2. Dori ha detto:

    Questa foto è belissima!!!;-)

  3. Dori ha detto:

    Ops! Magari con due elle!!!
    😉

  4. Dori ha detto:

    Trovo adorabili i due piccoli futuri-milongueri che “sbirciano”!

  5. dctango dctango ha detto:

    A presto, ogni tanto bisogna anche andare a lavorare !!!
    Niky

  6. Dori ha detto:

    Giusto!Chissà quante radiografie al ginocchio ti aspettano!!!
    🙂

  7. Chiara Chiara ha detto:

    Anche io l’ho trovata “magica”!
    Peccato non sapere di chi sia!
    🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*