Vedo Tanga

PUBBLICATO IL 6 dicembre 2007

tanga.jpg

Per l’amico maniacus: “la smutandata”

ARTICOLI CORRELATI #

31 commenti

  1. Dori ha detto:

    Chissà perchè la sensazione è sempre quella ..lei perde l’equilibrio( con distorsione piede dex) lui la “tiene su”:
    Una volta le fanciulle fingevano svenimenti…oggi fingono di ballare tango!
    :-))

  2. dctango dctango ha detto:

    Olle lè, olla là…. facce… ve… facce… …à !!! 😀

  3. Dori ha detto:

    Appunto!Nonostante tutto…funziona sempre…;-))))

  4. dctango dctango ha detto:

    Cosaaaaa ? L’esposizione delle proprie “grazie” ?

  5. Dori ha detto:

    Perchè, tu non lo pensi???

  6. dctango dctango ha detto:

    Certo che lo penso !!! Ma tu forse dici che funziona per farsi invitare ???

  7. maniacus ha detto:

    io la penso cosi: Que viva el cogno

  8. dctango dctango ha detto:

    Grande Maniacus !!!
    Vedo che siamo della stessa pasta io e te !!! 😀 😀 😀
    Niky

  9. Dori ha detto:

    Ora dimmi che non credi all’esposizione “mutanguera” come “incentivo” all’invito!!!!!
    Sono una mujer..e proprio per questo conosco bene le mujeres!!!Ancorchè attempata!!!
    🙂

  10. dctango dctango ha detto:

    Credo che funzioni eccome !!!
    “Yosoy un ombre sicero….de donde crescen las mutandas…”

  11. maniacus ha detto:

    a proposito di abbigliamento: Oggi qual’è l’abbigliamento ideale per il tango? cerchiamo di uscire dagli stereotipi del cumpadrito e della donna fatale

  12. maniacus ha detto:

    per dc: in BA las mutandas le chimano Bombacha
    El cogno è detto anche concha; poronga è il corrispettivo maschile;
    forse losai gia ma repetita iuvant

  13. dctango dctango ha detto:

    Molti tangueros già lo fanno vestendo pantaloni larghi da ballo gli uomini e sorta di calzamaglie elastiche le donne 😀

  14. lucy ha detto:

    come il pollo: petto e coscia ben in vista.

  15. dctango dctango ha detto:

    No, ancora non ho bagnato le scarpette nel Mar de la Plata, quindi molte cose non le so !!! Sorry … 😉

  16. dctango dctango ha detto:

    Infatti è proprio una bella pollastra !!! Slurp, anzi: doppio slurp !!!

  17. maniacus ha detto:

    Uno degli “apprezzamenti” più caratteristici che ho sentito è stato: Mina (ragazza)te pussiste la bombacha que me gusta?

  18. maniacus ha detto:

    Per abbigliamento intendevo quello da milonga di tutti i giorni,secondo voi ci sta bene una minigonna? A roma mi è capitato di vedere hombres ballare in canottiera

  19. Dori ha detto:

    Abbigliamento comodo. Poi ognuno ha i suoi parametri e le sue convinzioni.
    Io non amo minigonne, anche per un fatto ..”di età”, ma gli spacchi sono comodi e ti lasciano libera nei movimenti.
    E danno un tocco di classe…se non sono ascellari!:-)
    Se fa caldo…meglio la maglietta per l’hombre..la canotta fa un po’…”coatto”!!:-))))

  20. lucy ha detto:

    no minigonna lei no canotta lui. questa ancor meno di quella.
    tamarrotango. coattango. tangoburo.

  21. lucy ha detto:

    io certi spacchi li definirei gengivali. ascellari è, per certune, da suora.

  22. Dori ha detto:

    Lucy, che generazione la nostra!!!Mujeres cosi’..non ne fanno piu’!!
    Besos
    😉

  23. lucy ha detto:

    qualcuno potrebbe dire “emmenomale!”, ma, a noi, che cce mporta?

  24. maniacus ha detto:

    Non ho nulla contro la minigonna ma penso che sia la negazione del tango, la canotta era una provocazione; e del tango in jeans e scarpa da tennis cosa ne pensate?

  25. lulamiao ha detto:

    secondo me bisogna anche vedere dove sei, in jeans può andar bene in una pratica oppure in una di quelle milonghe ad alta frequentazione giovane e informale, ma nella maggior parte dei posti… non mi piace tanto…

  26. Dori ha detto:

    Il jeans puo’ anche andare…la scarpa da tennis..non mi va bene!Ma non in quanto scarpa da tennis, penso che non faciliti…con la gomma..noooo!!!

  27. Chiara Chiara ha detto:

    Niente di nuovo sotto al sole! Ne parlavamo agli albori del blog, e giustamente l’abbigliamento è un argomento che torna sempre (Ropa de Tango)
    🙂

  28. Paolo da Bologna ha detto:

    Ciao a tutti…
    Premetto 2 cose:
    1 – sono nuovo del blog
    2 – sono abbastanza nuovo anche per il tango (ri-scoperto dopo una quindicina d’ani… meglio mardi che tai) 🙂

    Riguardo alla “smutandata”… complimenti a madre natura: è un bel vedere!!!
    E poi ho notato, almeno nell’ambiente tanguero, che le donne pare che provino gusto a valorizzare determinate qualità fisiche (lo dico sempre anche alla mia signora che è molto affascinante quando usciamo a ballare…).
    Poi è vero che, quandfo mi passa davanti una bella donna, non necessariamente tipo Bellucci o così via) mi giro sì a guardare!!!
    Con o senza mutanda in evidenza.
    Acc… faccio la figura del “babbione”??? Beh dite la verità, care signore, non vi voltate anche Voi quando passa un bell’uomo? (non è il caso del sottoscritto!)

    Riguardo l’abbigliamento (maschile)… ma perchè dover soffrire con “intappi” impegnativi? Sono anni che non porto più una cravatta, le giacche e le camicie che trovo in boutique sono tutte da ri-adattare (ma sapete cosa costa un buon sarto?), ed allora ok per le camicie da 80-100 neurini, viva il jeans… ma le sneakers proprio no! Hanno troppo “grip” e rischio sempre di mandare di nuovo a p…ane il mio ginocchio destro! Molto meglio una bella scarpa od un originale stivaletto… o no?

  29. dctango dctango ha detto:

    W le donne !!! 😀

  30. dctango dctango ha detto:

    E se fosse quuesto il post incriminato ? In effetti è stato visualizzato moltissimo dai nostri lettori ma a me sembrano più argentini che turchi….al massimo centroeuropei… 😆 Secondo voi ???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*