Mundo Tango

PUBBLICATO IL 1 ottobre 2008

Domani sera su www.radiosnj.com inizia una trasmissione dal titolo Mundo Tango: le puntate le potrete ascoltare  tutti i giovedì alle ore 19.00, in replica tutti i giorni alle 15.00 sul canale viaggi, e avranno la durata di un’ora. Ho scambiato qualche parola con Franco Finocchiaro, il conduttore, che mi ha raccontato un pò di cose.

 

 

“Sarà una trasmissione nella quale si ascolterà molta musica e ci saranno pochi interventi, perché non voglio appesantire il contenuto musicale, ed è più piacevole ascoltare la musica delle parole” mi ha spiegato.

 

“Ho pensato di organizzare le puntate a temi: le prime quattro trasmissioni saranno focalizzate su Buenos Aires e la relazione che con questa città hanno avuto gli autori di tango, nel senso dell’ispirazione che ha fornito nel tempo. Difficilmente una musica ed una città sono così innamorate tra loro come Buenos Aires ed il tango, quindi mi sembrava il primo argomento in assoluto da sviluppare.

La scelta musicale sarà trasversale come generi, epoche ed autori, perché non penso la trasmissione con uno scopo didattico, voglio piuttosto curiosare tra la musica che conosco, per farla diventare un’occasione per tutti per scoprire altre facce del tango, non solo quello che ascoltiamo per ballare.

Purtroppo soltanto chi ha occasione di comprare dischi riesce ad approfondire queste curiosità, e  non tutti riescono a trovarli o avere l’occasione di andare in Argentina a comprare e cercare i più rari…

 

Ma con che sentimenti ti avvicini all’esperienza? Nervoso? Contento?

Certamente quello di fare lo speaker non è il mio mestiere, quindi chiedo già di perdonarmi per questo. Sono stato diverse volte in radio come ospite, ma mai come conduttore. Sono veramente curioso di vedere se riesco a trasmettere alle persone quello che penso, e mi piacerebbe che anche loro mi dicessero cosa gli è piaciuto e cosa no, per riuscire a migliorare..

 

E per il futuro?

E’ previsto che ci siano degli ospiti, che arricchiranno la trasmissione. Non penso invece di fare informazione, perché vorrei focalizzare l’attenzione su argomenti di carattere internazionale: spero insomma che la gente ascolti soprattutto la musica!

Dedicherò costantemente una piccola finestra a Troilo, che ha una produzione ricca e poco conosciuta: da Tinta Verde del 1939 in poi, ha registrato circa 480 temi che mi piacerebbe far scoprire poco a poco.

Le idee poi sono mille, e le svilupperò con il passare del tempo.

 

 

Grazie Franco, ti auguriamo buona fortuna!!!

ARTICOLI CORRELATI #

6 commenti

  1. dctango dctango ha detto:

    Un saluto al capo redattore. 😀
    Poi, credo che sia un’ottima scelta quella di dedicare ampio spazio alla musica perchè è difficile che chi non è amante del tango capisca da subito quello che di cui si sta parlando se si tira in ballo un Di Sarli o un Troilo etc. Quello che manca in Italia è l’ascolto e da lì bisogna iniziare. Bravo Franco, spero che il tuo esempio si aseguito anche da altri. E mi fa piacere che inzi da Troilo, così tanto sottovalutato da alcuni….

  2. Flavia ha detto:

    Sarò un’ascoltatrice di questa trasmissione. Spero di riuscirci già da oggi. Grazie, Aurora.

    Per Niky: forse ci sarà anche Fresedo!

  3. dctango dctango ha detto:

    Tu ti riferisci ai 150 post su Fresedo del sito http://www.elconventillo.com 😀

    Beh le cose non stanno proprio così.

    Ho iniziato con Fresedo per caso, perchè quest’estate ho approfondito soprattutto i suoi tanghi.

    In realtà è difficile eleggere un’orchestra a preferita: mi piace Calò per un motivo, Fresedo per un altro, Troilo per un altro ancora. Ognuno ha qualcosa… che mi rende difficile una scelta.

    Se proprio devo pronunciarmi, tra le vecchie orchestre apprezzo molto il binomio D’Agostino/Vargas e tra quelle moderne El Arranque o la Tipica Imperiàl.

  4. maniacus ha detto:

    Sono contento per l’iniziativa e addirittura entusiasta per troilo, il mio preferito.

  5. aurorabeli ha detto:

    A dire sono la direttrice del sito!
    Il nostro preziosissimo caporedattore è Chiara, che ci manca tanto in questi giorni…
    🙂

  6. dctango dctango ha detto:

    Scusasse vossignoria mi sbagghiai !!! 😀
    Intanto bentornata a te che ci sei mancata, poi… boh ? 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*