El Barrio Tanguero

Una storia italiana di tango

PUBBLICATO IL 18 febbraio 2021

Mario Savella con il suo canale YouTube Mario Barrio ci fa rivivere gli albori del Tango in Italia e ci racconta una sintesi dell’esperienza ventennale della storica associazione “El barrio tanguero” 

<<Correva l’anno… no… non correva: ballava! Ballava quindi l’anno 1990 ed erano i mitici “quattro amici al bar”, il Bar Roberto di Torino, in via Po, con in testa un idea meravigliosa e fulminati da un serissimo entusiasmo.
Avevano conosciuto, visto ballare il fatidico e fantomatico Tango Argentino; avevano da poco fatto una lezione di prova e decisero di “fare qualcosa” attorno a quel ballo con quella musica così intrigante.

Abbozzarono una prima stesura della costituzione di un’associazione, decisero su due… anzi otto piedi un nome provvisorio e l’intenzione e la volontà di approfondire e sviluppare tutto quanto stava dietro a quelle due magiche parole: Tango Argentino.

Così, con numerosi passi successivi, nacque la prima associazione di tango in Italia, denominata poi El Barrio Tanguero.

Il sodalizio, come da Statuto, ebbe vita ventennale; in quel lungo periodo, l’associazione conobbe tutti i fenomeni caratteristici di ogni consesso umano… alti e bassi, attività frenetiche e stasi preoccupanti, discussioni, scissioni e tanti, tanti progetti! Tantissimi vennero realizzati con la caparbietà delle persone appassionate e, nonostante il dilettantismo ovvio e incipiente, con estrema attitudine professionale, serietà, correttezza e rispetto per tutti gli artisti con cui eravamo entrati in contatto. Stage di danza, concerti, milonghe con musica dal vivo, mostre di fotografie e di spartiti originali, conferenze con personaggi illustri del mondo tanguero, festival internazionali, pubblicazione di un libro dedicato a Carlos Gardel, di un calendario, di un CD celebrativo e di un DVD dedicato a uno dei massimi poeti del Tango: Horacio Ferrer.
Ricordiamo però, con particolare orgoglio, l’istituzione di una Borsa di Studio per i ragazzi del quartiere di Villa Urquiza, Buenos Aires e l’organizzazione nel 2001 del primo corso di tango per musicisti diretto dal Maestro Hugo Aisemberg con relativo saggio finale alla presenza della Signora Laura Escalada Piazzolla.
Infine, nel Novembre del 2010 El Barrio Tanguero si accomiatò, con una bella festa, dai suoi Soci e dal pubblico, lasciando un’eredità di documenti cartacei, visivi e sonori che, con dolcezza e parsimonia, verranno valorizzati… abbiate riconoscenza e tenerezza per loro>>

L’associazione El Barrio Tanguero di Torino ha influenzato la storia del tango in Italia, scrivendone gli albori. Per rivivere questa tappa di storia tanguera non perdetevi neppure un video del canale YouTube di Mario Barrio. Buona visione

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI #

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*