Musica

“SWANGO”

il nuovo cd dell'Atipica Mocata/Tango Wine Orquesta

PUBBLICATO IL 6 giugno 2019

E' uscito “SWANGO”, il nuovo cd dell'Atipica Mocata Tango Wine Orquesta, nuova tappa del percorso musicale di Fabrizio Mocata. Il nome del disco unisce lo Swing e il Tango e ben rappresenta la ricerca di una nuova sonorità che non abbandona il Tango, ma lo arricchisce di nuovi elementi come l'improvvisazione e una differente pulsazione, capace di creare mondi ritmici nuovi sulla classica andatura del 2x4. Il CD è stato pubblicato da Acqua Records, etichetta di primo livello nel Tango internazionale. Il nome Swango è stato creato dal celebre ballerino Pablo Veron, che ha così definito lo stile di Mocata dopo averlo ascoltato suonare…
Pubblicato in Musica Taggato con: ,

Tango Hi Res

Intervista a Giovanni Faicchia

PUBBLICATO IL 31 maggio 2019

Conosciamo meglio Giovanni Faicchia, cuoco di professione e musicalizador per passione, rimasterizza brani di tango e li mette a disposizione nel suo canale You Tube e nel suo sito www.tango-hi-res.it.  Da cosa nasce la passione per il tango e l’esigenza di restaurare brani? E'difficile spiegare da cosa nasce la passione per il tango, i motivi alla base sono tanti e complessi. Sicuramente per le sonorità uniche nel loro genere e la particolarità del ballo, nonostante infati le figure che i maestri insegnano ti lascia la possibilità di rompere gli schemi e di personalizzarlo in base alla propria sensibilità. L'esigenza di restaurare i brani di tango nasce…
Pubblicato in Interviste, Musica Taggato con: , , , , ,

Roberto Goyeneche “El Polaco”

Biografia

PUBBLICATO IL 14 maggio 2019

Roberto Goyeneche nacque a Buenos Aires il 29 gennaio 1926, nel barrio di Saavedra. A cinque anni rimase orfano di padre e per la sua magrezza ed i capelli rossi e lunghi, il cantante Angel Díaz lo soprannominò “El Polaco”, epiteto che gli resterà cucito addosso per il resto della vita. Da adolescente Goyeneche si arrangiò lavorando come meccanico, autista di bus e tassista, non disprezzando la frequentazione di bar e cabaret al seguito dei grandi tangueros degli anni Trenta, tifando per il Club Atlético Platense. Nel 1944 vinse appena diciottenne il suo primo riconoscimento canoro durante un concorso per…
Pubblicato in Cultura argentina, Musica, Personaggi, Racconti Taggato con: , , , ,

Lucio Demare

Lo stile

PUBBLICATO IL 19 febbraio 2019

L’opera artistica di Lucio Demare fu caratterizzata dall’innato talento del maestro per la composizione musicale ed il delicato temperamento dei suoi temi. Collocato tra i grandi compositori della linea romantica per la raffinata linea estetica, l’orchestra di Lucio Demare condivide un ruolo di primo piano nelle pagine romanzate del tango tra il 1915 ed il 1935, insieme a Juan Carlos Cobián, Enrique Delfino, i fratelli De Caro, Agustín Bardi e Carlos Vicente Geroni Flores. Alcune sue composizioni, tra il 1926 ed il 1932, possono essere considerate degli ottimi esempi di spiccato liricismo e ricchezza melodica, elementi stilistici inequivocabili di Demare;…
Pubblicato in Cultura argentina, Musica Taggato con: , , ,

I due mondi di…

JULIÁN CORRADINI

PUBBLICATO IL 6 dicembre 2018

Julián Corradini, in arte “Julico” nasce nel 1983 a Mar del Plata, Argentina, e ha accompagnato la sua famiglia nell'emigrazione verso l'Italia, arrivando nelle Marche, dove vive dal 1991. È cantautore, compositore, musicista, scrive e suona con e per numerosi artisti in Europa e Sudamerica. Da giovanissimo, in bilico tra due mondi, quello di nascita argentino e quello d’origine e di adozione italiano, ti avvicini alla musica e al tango. Chi ti ha trasmesso questa passione? Credo sia nel sangue. Me lo sono chiesto, nel tempo, e la domanda aveva sempre molteplici risposte: i miei nonni, la musica che ho…
Pubblicato in Interviste, Musica Taggato con: , , ,

Intervista a…Fabrizio Mocata

Tango e oltre

PUBBLICATO IL 29 novembre 2018

Chi è Fabrizio Mocata? Fabrizio Mocata sono io, siciliano DOC approdato a Firenze per completare gli studi accademici e musicali. Durante il conservatorio ho incontrato la musica di Astor Piazzolla che è stato il tramite per affacciarmi in questo mare sconfinato che è il Tango. Dopo alcune collaborazioni in Italia e in Europa sia con musicisti nostrani che provenienti dal Rio de La Plata, decido di andare a vedere cosa succede dall'altra parte dell'oceano. Il ritrovare la nostra cultura arrivata grazie alla immigrazione tra fine 800 e inzio 900 mi ha fatto capire qual è il sentimento forte e caratterizzante…
Pubblicato in Musica, Personaggi Taggato con: , , , ,

Bianco e Bachicha a Parigi

Buon ascolto

PUBBLICATO IL 5 ottobre 2018

Questa settimana sul Tangopodcast di Faitango la terza parte del tango di Eduardo Bianco&Bachicha a cura di Ernesto Valles. Potete ascoltare i seguenti brani cliccando su https://tangopodcast.net/tango-podcast-in-italiano-numero-425-bianco-e-bachicha-a-parigi-iii/ Donde Estás Corazón – Orquesta Argentin Bachicha cantano Juan Raggi e Teresa Asprella Angustia – Orchestre Argentin Bachicha Esclavas Blancas – Orchestre Argentin Bachicha canta Teresa Asprella Si Soy Así – Orchestre Argentin Bachicha Mamá, Yo Quiero Un Novio – Orquesta Bachicha canta Emilia García Bandoneón Arrabalero – Trio Argentino canta Roberto Fugazot. Cortina iniziale: Junto a Bach en Leipzig – Nestor Vaz Tango Trio. Sottofondo: Silbando – Aníbal Arias https://tangopodcast.net/
Pubblicato in Musica

Abrazo

Il nuovo cd del Quartetto Marcucci

PUBBLICATO IL 12 luglio 2018

“Abrazo”è il titolo del nuovo cd pubblicato dal Quartetto Marcucci nel 2018 grazie anche alla collaborazione di FaiTango! Il Quartetto Marcucci, costituito dai solisti dell’Orchestra Tipica Alfredo Marcucci, Gianni Iorio direttore e bandoneon, Marco Fringuellino pianoforte, Enrico Luxardo violino, Ciro Cirri contrabbasso, è attivo dal 2006. Con questo CD i quattro musicisti hanno voluto rendere omaggio alla eredità che l’amato maestro Alfredo Marcucci ha loro lasciato, grati di avere potuto condividere un tratto della storia del tango con chi quella storia l’ha fatta davvero, immergendoli irreversibilmente nel tango più autentico. Ciò spiega la scelta artistica di voler incidere dei tanghi…
Pubblicato in Musica Taggato con: , , , , ,

Juan D’Arienzo

Lo stile

PUBBLICATO IL 3 luglio 2018

A partire dalla metà degli anni 30, il tango visse un periodo di profonda rivoluzione, nel quale si innescò Juan D’Arienzo con la sua orchestra. Il 24 giugno 1935 Carlos Gardel era perito in un incidente aereo a Medellin, in Colombia, ed il tango nella sua interezza corse il rischio di essere seppellito con lui. In quegli anni, a Buenos Aires dominavano due correnti stilistiche ben distinte, da un lato la “guardia vieja” rappresentata dal tradizionalismo di Francisco Canaro e Roberto Firpo, dall’altro l’evoluzionistico filone della “guardia nueva” facente capo alla scuola di Julio De Caro. Entrambe le scuole stavano…
Pubblicato in Musica, Personaggi Taggato con: , ,

Intervista ad Angelo Vicini

Ricercatore e poeta Vogherese, biografo di Pierino Codevilla

PUBBLICATO IL 3 maggio 2018

V: Lei dove è nato signor Angelo?​ A: Io sono nato a Voghera, e l'interesse per Pierino Codevilla è nato come tutti gli interessi che ho per la mia città. Quando ho cominciato a scrivere avevo quindici anni, collaboravo con i giornali, facendo ricerche. Io sono molto legato al mio territorio e alla mia città, quindi Codevilla era un personaggio che sentivo nominare, poi l'ho conosciuto occasionalmente, ero molto giovane ma lo seguivo, sapevo chi era. Leggevo e sentivo gli appassionati del tango, del ballo, parlare del Maestro, il "re del tango". Poi capitava di vederlo in giro, questa figura…
Pubblicato in Musica, STORIA Taggato con: , ,