Personaggi

Intervista a Horacio Godoy

Produttore, musicalizador, ballerino: i volti di Horacio Godoy

PUBBLICATO IL 11 settembre 2017

di Azzurra Arzelà (Celeste Tango Asd Genova) In occasione delle prossime date di lezioni show e milonga che Horacio Godoy terrà in Italia, toccando Assisi, Torino e, per finire, Genova, con un week end di settembre che riunisce scuole e maestri da tutta Italia per chiudere la parte italiana del suo giro, abbiamo fatto alcune domande ad uno degli esponenti più rappresentativi del Tango di Buenos Aires, attivissimo su ogni fronte: produttore di CD, grande Tj ed esperto di orchestre di Tango, proprietario e gestore della Milonga e della Scuola più importanti di Buenos Aires - La Viruta - grandissimo…
Pubblicato in Personaggi Taggato con: , ,

Lucio Demare

(Buenos Aires, 9 agosto 1906 - Buenos Aires, 6 marzo 1974)

PUBBLICATO IL 9 agosto 2016

Lucio Demare è il discreto compagno di tanti nostri tanghi, di momenti vissuti in milonga tra le raffinate note di una tanda dove tutti gli equilibri della sua musica cullano come un'onda delicata che ci porta fino a riva. Questo è il più grande pregio di Lucio Demare che, con fine personalità artistica, ha la capacità di rinnovarsi ad ogni brano, riuscendo ogni volta a farlo con grande delicatezza e gusto. Lucio Demare nacque a Buenos Aires il 9 agosto 1906. A sei anni cominciò a studiare musica con suo padre, Domingo Demare, e con Luis Riccardi, a quell'epoca pianista…
Pubblicato in Personaggi

Homero Manzi

“Un poeta en la tormenta”

PUBBLICATO IL 3 maggio 2016

(Añatuya, 1 di novembre 1907 - Buenos Aires, 3 maggio 1951)    Homero Manzi impersona più di qualsiasi altro la presenza della poesia nelle parole del tango. Egli non ha mai pubblicato un libro di poesie, il suo mezzo di espressione è stato sempre il tango. A differenza di altri grandi autori le parole di Manzi non offrono agli ascoltatori cronache della realtà sociale, né impartiscono consigli moralistici. I suoi versi spesso sono pieni di nostalgia, come il tango stesso e attraverso di essi Manzi lancia uno sguardo pieno di tenerezza e compassione verso gli esseri e le cose. Il…
Pubblicato in Personaggi

Joaquín Amenábar e l’importanza dell’ascolto

PUBBLICATO IL 18 febbraio 2016

di Silvia Tiddi   Joaquín Amenábar è un bandeonista, suona come solista ed è direttore e primo bandoneon dell’”Orchestra de la Guardia Vieja”.  Insegna bandoneon al Conservatorio superiore di musica “Manuel de Falla” di Buenos Aires e al Conservatorio nazionale Lopez Buchardo dell’Istituto universitario nazionale di arte IUNA. È inoltre professore presso la scuola di Musica popolare di Avellaneda. Ha iniziato a ballare tango nel 1995 e a insegnare la musica del tango applicata al ballo fin dal 1998 continuando a farlo ogni anno in Germania, Inghilterra, Italia, Francia, Austria, Svizzera, Australia, Nuova Zelanda, Stati Uniti e molti altri Paesi.  Ho avuto il…
Pubblicato in Interviste, Musica, Personaggi

Hector Varela: croce e delizia

PUBBLICATO IL 2 febbraio 2016

Di Paolino Fierro  (*)   Qualche anno fa avrei intitolato questo articolo “Il Dio Varela” per quanto fossero richiesti i suoi brani nelle milonghe italiane dei primi anni Duemila. Puntuali come un orologio svizzero, verso la fine della serata i tj mandavano la tanda di Varela, che aveva un potere così evocativo da far risvegliare i ballerini più assonnati, ma soprattutto le ballerine più romantiche.    “El flaco Varela” è probabilmente il direttore d’orchestra tipica più chiacchierato sui blog e sui social network. Attraverso le sue opere è stato capace, negli ultimi anni, di creare schieramenti contrapposti tra fan agguerritissimi…
Pubblicato in Musica, Personaggi

Ricardo Tanturi – “El Caballero del tango”

PUBBLICATO IL 24 gennaio 2016

L' Orquesta di Ricardo Tanturi, soprannominato per i suoi modi gentili “El Caballero del Tango”,  è una di quelle formazioni, al pari di quelle di D’Arienzo, Donato o Rodriguez, la cui caratteristica principale è quella di privilegiare il ballo. Con arrangiamenti di brani unici e con forte personalità,  Tanturi rappresenta oggi un passaggio obbligato per TJ e ballerini. Egli non è mai stato considerato dai cultori del tango tra i nomi che hanno fatto la storia del genere, come invece Pugliese, Di Sarli, Troilo o D’Arienzo. Nonostante ciò ha saputo creare, con uno stile inconfondibile, dei veri e propri gioielli musicali,…
Pubblicato in Personaggi

Enrique Cadícamo – “Un ragazzo di Calabria”

PUBBLICATO IL 3 dicembre 2015

 Enrique Cadícamo, di origini italiane (i genitori erano di San Demetrio Corone, in provincia di Cosenza) è stato un autore a 360 gradi iI cui lavoro spazia tra teatro, poesia, cinema. La sua produzione è impressionante: almeno 1300 lavori, tanghi come “Niebla del riachuelo”, “Ensueños”, “Muñeca brava”, “Garúa”, “Madame Ivonne”, “La casita de mis viejos”, “Che papusa oí!”, “No Vendrá”, “Llorar por una mujer”, “Nunca tuvo novio”, “El Cantor de Buenos Aires” (dedicato a Carlos Gardel), ma anche milonghe come “El llorón” o “No hay tierra come la mia” e vals come “Noche de Estrellas” o “Lagrimitas de mi corazón”.…
Pubblicato in Personaggi

Miguel Calo’ e l’orquesta De Las Estrellas

PUBBLICATO IL 28 ottobre 2015

    Quando in milonga il musicalizador propone una tanda di Miguel Caló il primo istinto è  quello di tuffarsi per ballare nell'onda gentile delle note che stanno arrivando. A volte è, però, forte la tentazione di sedersi per gustare la fresca pioggerella di una musica che emoziona. Questo equilibrio lo si può trovare solo nei pochi interpreti che hanno saputo, con destrezza, miscelare alla perfezione tutti gli ingredienti musicali, perché il tango non è solo ballo ma è anche ascolto e partecipazione emotiva.     Miguel Caló nacque a Buenos Aires nel barrio di Balvanera il 28 ottobre 1907. Primogenito…
Pubblicato in Personaggi

Exploración Tango: Buenos Aires 2015 / Octubre

PUBBLICATO IL 21 ottobre 2015

Osvaldo Peredo a "Zona Tango"    Quando arrivi in via Venezuela 2941, nel quartiere Boedo, trovi una porta e un campanello; sembra che non ci sia altro; forse appena il mormorio di qualche tango la in fondo. A volte ti ritrovi con due, tre, quattro persone con te , qualcuno con la bicicleta, ad aspettare fino a che si sente un bbrrrr, la porta si apre, e ti arriva un sussurro di suoni diversi che comincia a entrarti in testa mentre  sali la scala di questa antica casa al primo piano e cominci ad addentrarti in mondo di luci e…
Pubblicato in Personaggi Taggato con:

Storie di tango

PUBBLICATO IL 24 settembre 2015

di Franco Garnero Quando si parla di magia del tango si è soliti pensare all’intensità dell'abbraccio, alla connessione con un altro corpo, alla tanda perfetta, all’immersione totale nella musica. Ma il tango è capace anche di altre magie, più singolari e inconsuete. Un giovedì a Torino, da Miss Penelope, può capitare, per esempio, di imbattersi, ai primi di settembre, in una serata particolarmente fresca che non invita a ballare. Si finisce, così, a parlare con Mauro e Gabriella, che sono arrivati sin lì da Alessandria, di vacanze appena finite e  di altre ancora da cominciare. E salta fuori che, se…
Pubblicato in Didattica, Festival, News, Personaggi, Viaggi