Personaggi

Roberto Goyeneche “El Polaco” si presenta

La Milonga di Alvin

PUBBLICATO IL 6 dicembre 2019

FONTE: La Milonga di Alvin  Roberto Goyeneche trascorse una vita artistica memorabile, diventando l’iconica voce del tango dalla fine degli anni ’50 e per i trenta anni che seguirono. Avendo raggiunto l’apice della carriera in un’epoca dove la televisione andava arricchendo le occasioni mediatiche già abbondanti con la radio e le riviste, abbiamo la fortuna di avere del Polaco una abbondante quantità di materiale audio-video dove è possibile conoscerne la personalità. Seguendo un breve percorso cronologico si potrebbe partire dal soprannome che Goyeneche si portò per tutta la vita…Polaco. Questo nome deriva dalla sua carnagione chiara e dai capelli rossicci…
Pubblicato in Cultura argentina, Opinioni, Personaggi Taggato con: , , , , , , , ,

Le news della settimana

su Tango Podcast

PUBBLICATO IL 15 ottobre 2019

Numero 468 – La Resurrezione del Tango di Ernesto Valles Galmés Questa settimana su  Tango Podcast in Italiano potete ascoltare i seguenti brani: Percal – Miguel Caló canta Alberto Podestá; Alma De Bohemio – Pedro Laurenz canta Alberto Podestá; Nunca Tuvo Novio – Pedro Laurenz canta Alberto Podestá; Pedacito De Cielo – Miguel Caló canta Alberto Podestá;; Sombras del Puerto – Carlos Di Sarli canta Alberto Podestá; Va A Cantar Un Ruiseñor – Carlos Di Sarli canta Alberto Podestá; Si Tu Quisieras – Miguel Caló canta Alberto Podestá. Cortina iniziale: Junto a Bach en Leipzig – Nestor Vaz Tango Trio. Sottofondo:…

 

 

-->
Pubblicato in FAItango, Interviste, News, Personaggi, Video Taggato con: , ,

Il tango

secondo Borges

PUBBLICATO IL 1 agosto 2019

Il 9 maggio è uscito in libreria Il Tango, il libro tradotto da Adelphi a cura di Martín Hadis che raccoglie le conferenze che lo scrittore Jorge Luis Borges dedicò al tango nel 1965. Le registrazioni delle conferenze del grande scrittore argentino sono sono state digitalizzate e trasformate nel 2016 in un prezioso libretto pubblicato in Argentina in occasione del trentennale della morte dello scrittore e pubblicato. Un viaggio alla ricerca delle origini più lontane del tango e alla scoperta della sua vera anima. Borges esalta solo il tango delle origini, il ballo del popolo e di un tempo passato. Nelle parole di…
Pubblicato in Cultura argentina, Libri, Personaggi, Recensioni Taggato con: , , ,

Roberto Goyeneche “El Polaco”

Discografia

PUBBLICATO IL 15 luglio 2019

Il percorso discografico di Roberto Goyeneche si sviluppa dagli anni ’50 fino a poco prima della sua morte nel 1994, contando 356 registrazioni per diverse etichette ed includendo qualche inedito. Proprio un tema inedito, Celedonio, è considerato il battesimo del Polaco, il quale firmerà un breve contratto con la RCA Víctor per incidere i primi brani nel 1952, insieme all’orchestra di Horacio Salgán. Questa collaborazione artistica continuerà fino al 1956 grazie ad un nuovo contratto, questa volta con l’etichetta TK. Nel settembre del 1956, Goyeneche mantiente il rapporto con la TK, ma cambia orchestra e viene incluso come cantor nell’orchestra…
Pubblicato in Cultura argentina, Personaggi, STORIA Taggato con: , , , ,

Roberto Goyeneche “El Polaco”

Biografia

PUBBLICATO IL 14 maggio 2019

Roberto Goyeneche nacque a Buenos Aires il 29 gennaio 1926, nel barrio di Saavedra. A cinque anni rimase orfano di padre e per la sua magrezza ed i capelli rossi e lunghi, il cantante Angel Díaz lo soprannominò “El Polaco”, epiteto che gli resterà cucito addosso per il resto della vita. Da adolescente Goyeneche si arrangiò lavorando come meccanico, autista di bus e tassista, non disprezzando la frequentazione di bar e cabaret al seguito dei grandi tangueros degli anni Trenta, tifando per il Club Atlético Platense. Nel 1944 vinse appena diciottenne il suo primo riconoscimento canoro durante un concorso per…
Pubblicato in Cultura argentina, Musica, Personaggi, Racconti Taggato con: , , , ,

Acquarelli di Tango

Intervista a Giulio Pompei

PUBBLICATO IL 2 aprile 2019

Raccontare il tango tramite immagini si può. L’illustratore Giulio Pompei ha prodotto alcuni lavori ad acquerello che, ispirandosi a quello che avviene tipicamente in una serata in milonga,  descrivono il mondo del tango in chiave umoristica e non.  Da cosa nasce quest’idea davvero originale?  Da sempre mi piace raccontare con delle immagini e disegni più o meno umoristici ciò che vedo, ed è una passione che mi segue dai tempi del liceo e dell’università. Avvicinandomi al mondo del tango ed osservando alcune delle sue dinamiche ho trovato ispirazione, soprattuto nel notare che veramente il tango è capace di richiamare persone di…
Pubblicato in Personaggi, Pittura Taggato con: , , , ,

Lucio Demare

Si racconta

PUBBLICATO IL 30 gennaio 2019

Demare faceva scivolare le sue dita sulla tastiera del piano con la stessa sensibilità con la quale componeva tanghi dalla melodia ricca di sentimento. L’uomo e la sua espressione attraverso la musica furono una sola cosa, senza differenze; la sua bonomia traspariva nella sua musica. Romantico come nessuno nelle interpretazioni con il suo strumento. Così lo descrive Osvaldo Soriano, cogliendo l’essenza del pianista e dell’uomo. Raccogliendo gli estratti dell’intervista al celebre maestro leggiamo direttamente alcuni episodi della sua vita raccontati in prima persona. “Nací en la zona del mercado de Abasto, cerca de la esquina de las calles Gallo y…
Pubblicato in Cultura argentina, Personaggi Taggato con: , , , ,

Il Sistema Dinzel®

di Amparo Ferrari

PUBBLICATO IL 7 gennaio 2019

Amparo Ferrari, ballerina, apprendista instancabile e maestra di tango argentino, coordinatore pedagogico e artistico del Sistema Dinzel nel Veneto, racconta il Sistema Dinzel  che da più di 40 anni forma maestri e ballerini [caption id="attachment_9081" align="aligncenter" width="300"] Amparo Ferrari mentre insegna nello studio Dinzel di Buenos Aires.[/caption]   [caption id="attachment_9082" align="alignleft" width="206"] Gloria e Rodolfo Dinzel[/caption] Il Sistema Dinzel promuove l'essenza del Tango argentino in quanto danza popolare, danza di abbraccio ed improvvisazione, nella quale si manifestano profondamente i concetti di una parità di genere, di una fratellanza e di libertà, basi fondamentali dell'esitenza umana. Si contraddistingue per essere sostenuto da una teoria della…
Pubblicato in Cultura argentina, Personaggi Taggato con: , , , , , ,

Intervista a…Fabrizio Mocata

Tango e oltre

PUBBLICATO IL 29 novembre 2018

Chi è Fabrizio Mocata? Fabrizio Mocata sono io, siciliano DOC approdato a Firenze per completare gli studi accademici e musicali. Durante il conservatorio ho incontrato la musica di Astor Piazzolla che è stato il tramite per affacciarmi in questo mare sconfinato che è il Tango. Dopo alcune collaborazioni in Italia e in Europa sia con musicisti nostrani che provenienti dal Rio de La Plata, decido di andare a vedere cosa succede dall'altra parte dell'oceano. Il ritrovare la nostra cultura arrivata grazie alla immigrazione tra fine 800 e inzio 900 mi ha fatto capire qual è il sentimento forte e caratterizzante…
Pubblicato in Musica, Personaggi Taggato con: , , , ,

Horacio Salgán

Biografia

PUBBLICATO IL 26 novembre 2018

Horacio Adolfo Salgán nacque a Buenos Aires, nei pressi del mercato del Abasto, il 15 giugno del 1916. Fu un eccellente pianista, compositore e direttore d’orchestra, inziando a 6 anni lo studio del pianoforte e della teoria musicale. A 13 anni si mise in luce come miglior pianista del Conservatorio Municipal, eseguendo opere di Bach, Beethoven, Chopin e di altri importanti compositori di musica classica. L’anno successivo, nel 1930, proseguì gli studi con il maestro Luppo e, per esigenze economiche della famiglia, trovò un impiego come accompagnatore di film muti presso il cinema Universal di Villa del Parque. Durante la sua…
Pubblicato in Cultura argentina, Personaggi Taggato con: , ,